Spumone di ricotta e fragole

Lo spumone di ricotta e fragole è un dolce dal sapore delicato e molto goloso. Ecco la ricetta

Spumone di ricotta e fragole
Difficoltà
Preparazione
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Lo spumone di ricotta e fragole è un dolce delicatissimo, molto leggero e super goloso. Particolarmente indicato per chi segue un regime dietetico perchè è un dessert non eccessivamente calorico, graditissimo però anche da chi non è a dieta perchè appaga gli occhi ed il palato.

Potrete gustare lo spumone di ricotta e fragole a fine pasto e per fare una merenda leggera ma con gusto. Piacerà sicuramente anche ai più piccini ed in estate è un dolce graditissimo per la sua freschezza. Vediamo insieme come prepararlo.

Ingredienti

  • 250 g di ricotta
  • 100 ml di succo di limone
  • 50 g di zucchero
  • 10 g di colla di pesce
  • 60 g di albumi
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti per la salsa alle fragole

  • 250 g di fragole
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di succo di limone

Preparazione

Iniziate a preparare lo spumone di ricotta e fragole mettendo i fogli di colla di pesce in ammollo in una ciotola con acqua fredda.

Intanto mettete in un pentolino il succo del limone e lo zucchero e fate scaldare mescolando ogni tanto finchè lo zuchero non si sarà sciolto. Lasciate leggermente intiepidire poi prendete la gelatina, strizzatela bene e mettetela nello sciroppo mescolando per farla. Mettete poi la ricotta in una ciotola e con le fruste elettriche sbattete finchè non risulterà spumosa e poi unitevi lo sciroppo di limone e la colla di pesce.

Dividete i rossi dagli albumi e montate questi ultimi aiutandovi con un pizzico di sale finchè non saranno ben montati e poi versateli nella ciotola contenente la ricotta e mescolate dal basso verso l’alto con una spatolina. A questo punto foderate con la pellicola trasparente uno stampo per budino e versateci dentro il composto quindi copritelo anche in superficie e lasciatelo riposare anche per 12 ore in frigo.

Ideale sarebbe prepararlo il giorno prima per il giorno dopo. Servite lo spumone di ricotta accompagnandolo con la salsina alle fragole che farete mettendo in un mixer appunto le fragole lavate e senza foglie, lo zucchero e il succo di mezzo limone (circa due cucchiai). Frullate bene finchè non risulterà una salsa liscia.

Adagiate lo spumone su un piatto da portata, togliete la pellicola e poi versateci sopra la salsa alle fragole.

In alterantiva potete servire una panna cotta al cocco o un budino al cioccolato.

Conservazione

Lo spumone di ricotta e fragole si conserva per alcuni giorni in freezer.

I consigli di Sabrina

Se non volete sprecare i rossi dell'uovo potrete direttamente acquistare gli albumi in brik. Se non gradite le fragole o comunque volete cambiare gusto al vostro spumone potete utilizzare altra frutta a piacere e di stagione. Ideali sono i kiwi, le pesche, le ciliegie ed il melone. Per un dolce ancora più leggero potete sostituire lo zucchero con del dolcificante ed usare la ricotta con massimo il 6% di grassi.

Altre ricette di Dolci
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!