Tartufini al cioccolato

I tartufini al cioccolato sono un dolcetto veloce da preparare ma sopratutto gustosissimo, perfetto per ospiti inattesi. Ecco la ricetta per prepararli ed alcuni accorgimenti utili per un risultato perfetto

Tartufini al cioccolato
Difficoltà
Preparazione
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I tartufini al cioccolato sono un dolcetto davvero delizioso e molto piacevole da mangiare, soprattutto per coloro che amano il cioccolato. I tartufini al cioccolato, inoltre, sono ottimi per chi vuole cucinare qualcosa con i propri bambini, dal momento che sono molto semplici da preparare. Vediamo, quindi, come realizzare degli ottimi tartufini al cioccolato.

Ingredienti

  • 100 g di biscotti secchi
  • 120 g di mascarpone
  • 45 g di burro
  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaino di Cognac
  • 45 g di cacao in povere amaro
  • 25 g di cacao in polvere dolce

Tartufini-al-cioccolato-71832

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei tartufini al cioccolato dovete partire frullando i biscotti secchi. Per questa operazione vi servirà un mixer all’interno del quale inserire i biscotti rotti grossolanamente. Aggiungete anche il burro, il cacao dolce, il tuorlo, il mascarpone ed il Cognac e continuate a fare lavorare per un minuto circa.

Il risultato che dovrete ottenere sarà un impasto ben morbido e compatto allo stesso tempo. Quando avrete ottenuto un impasto di questo tipo potete iniziare a formare i tartufini al cioccolato. Prendetene una manciata con un cucchiaio e formate delle palline abbastanza piccole. Passate, poi, ogni pallina nel cacao in polvere così da cospargerle completamente.

I tartufini al cioccolato a questo punto sono quasi pronti ma prima di essere serviti andranno messi in frigo a freddare per almeno mezz’ora così che si compattino per bene e siano poi ben corposi da mangiare. Basterà uscirli un paio di minuti prima di servirli perché siano perfetti, corposi e freschi allo stesso tempo.

I tartufini al cioccolato sono davvero adatti a mille occasioni diverse e costituiscono un ottimo dolcetto di fine pasto o per accompagnare un caffè o una cioccolata nelle giornate più fredde.

Tartufini-al-cioccolato-71832

Consigli e varianti

I tartufini al cioccolato possono esser anche serviti con dello zucchero a velo al posto del cacao amaro oppure con delle codette di zucchero semolato se sono i più piccoli a consumarli.

I tartufini al cioccolato sono un dolcetto davvero ottimo, facile da preparare e molto veloce, ma soprattutto piace solitamente a tutti. In alternativa, però, potete preparare delle palline di nutella al cocco. Come alternativa golosa e facile da preparare potete servire anche dei muffin con cuore di nutella, un tortino al cioccolato con cuore cremoso, dei krapfen alla nutella, una torta alla nutella o delle mini porzioni di crostata alla nutella, di crostata al cioccolato o di crostata con crema al cioccolato bianco e nutella. I più golosi, invece, apprezzeranno una torta mascarpone e nutella, una crostata mascarpone e nutella o una crostata cocco e nutella. In questo modo davvero non potete che accontentare tutti e fare davvero un figurone.

Conservazione

I tartufini al cioccolato si conservano in frigorifero per 3-4 giorni al massimo coperti con della pellicola trasparente o chiusi all’interno di un contenitore ermetico per evitare che si secchino e si induriscano. Potete anche lasciarli a temperatura ambiente fuori dal frigorifero ma è importante che la temperatura non sia troppo calda. In estate, quindi, è sempre preferibile riporre i tartufini al cioccolato in frigorifero. I tartufini al cioccolato possono essere preparati in anticipo rispetto a quando si ha intenzione di servirli così da mettersi avanti con la preparazione, il che può essere molto comodo specie nei giorni di festa o quando si hanno parecchi piatti da preparare. I tartufini al cioccolato, inoltre, sono un ottimo dolce dell’ultimo minuto per ospiti improvvisi.

Altre ricette di Dolci
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!