Dolci   •   Torte

Torta al cacao farcita con crema diplomatica al cocco e lamponi

La torta al cacao farcita con crema diplomatica al cocco e lamponi è un dolce ricco, che richiede più preparazioni ma che darà vita ad un risultato davvero strepitoso. Ecco la ricetta

Torta al cacao farcita con crema diplomatica al cocco e lamponi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Se cercate un’idea per una torta di compleanno una torta al cacao farcita con crema diplomatica al cocco e lamponi è davvero strepitosa.

L’amaro del cacao si bilancia perfettamente con il dolce del cocco, il tutto è completato dalla freschezza del lampone ed il risultato sarà una torta bilanciata nei sapori e molto golosa!

Sostituendo la farina con la fecola di patate è una torta adattabile anche agli intolleranti al glutine. Per chi non ama i lamponi (o non riesce a reperirli) si possono utilizzare anche delle fragole. Vediamo, quindi, insieme come prepararle ed alcuni consigli utili.

Ingredienti

  • 200 g di uova
  • 150 g di zucchero
  • 85 g di farina 00
  • 35 g di fecola di patate
  • 30 g di cacao in polvere

Ingredienti per la crema al cocco

  • 500 ml di latte intero
  • 6 cucchiai di farina di cocco
  • 3 tuorli
  • 35 g di fecola di patate
  • 400 g di panna da montare
  • 8 g di colla di pesce
  • 50 g di zucchero

Ingredienti per la bagna

  • q.b di latte di cocco

Ingredienti per la gelée di lamponi

  • 250 g di lamponi
  • 4 g di colla di pesce

Ingredienti per farcire e decorare

  • q.b. di farina di cocco
  • q.b. di panna
  • 250 g di lamponi

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta al cacao farcita con crema diplomatica al cocco e lamponi dovete partire dal pan di spagna al cacao. Come prima cosa separate i tuorli dagli albumi. Montate in planetaria con il gancio a frusta gli albumi con 50 g di zucchero, poi di seguito i tuorli con 100 g di zucchero. A parte setacciate 85g di farina con 35 g di fecola di patate e 30 g di cacao. Amalgamate il composto di albumi a quello di tuorli, poi unite le polveri setacciate. Versate il composto in uno stampo da 24 cm di diametro e cuocete in forno statico per 25min a 180°C.

Passate ora alla preparazione della crema al cocco. Versate 500 ml di latte fresco intero in una ciotola insieme alla farina di cocco, lasciate in infusione in frigo per una notte. Il giorno seguente in una pentola sbattete i 3 tuorli con 4 cucchiai di zucchero e 35 g di fecola di patate. Filtrate il latte con il cocco, in modo da togliere i pezzetti e scaldatelo a fuoco basso.

Versate a filo il latte nella pentola assieme agli altri ingredienti mescolando con una frusta. Cuocete la crema sul fuoco a fiamma alta finchè non si addensa, dopodichè abbassare la fiamma al minimo continuando a mescolare per un altro minuto. Togliete dal fuoco e fate raffreddare coperta da pellicola trasparente in modo che non si formi la pellicina sulla superficie.

A parte montate la panna fresca (con zucchero a velo a piacere) e mettete a bagno 8 g di gelatina in acqua fredda per 10 min. Scaldate poi 2 cucchiai di crema al cocco in un pentolino, spegnete il fuoco e unitevi la gelatina strizzata. Versate la crema con la gelatina al resto della crema al cocco, poi amalgamate la panna montata.

Iniziate adesso a comporre la torta: tagliate il pan di spagna in 3 strati. Rivestitre una tortiera di diametro 26 cm con carta forno. Posizionate il primo strato di pan di spagna al centro della tortiera, bagnate con latte di cocco con l’aiuto di un pennello, versare la crema al cocco sia sopra che nei bordi, farcite con qualche lampone fresco, ripetete il passaggio allo stesso modo per altre 2 volte in modo da finire con la crema al cocco. Riponetee la torta in frigo per almeno 30 min a solidificare.

Preparate adesso la gelée di lamponi: mettete 4 g di gelatina in fogli a bagno in acqua fredda per 10 min. Frullate 250g di lamponi, passateli al colino in modo da eliminare i semini. Scaldate in un pentolino metà della purea di lamponi, spegnete il fuoco e unite la gelatina strizzata, infine unitre il resto della purea. Versate la gelèe di lamponi sulla superficie della torta, riponetela in frigo finchè non solidifica.

Sformate la torta, applicate farina di cocco lungo i bordi e sopra ciuffi di panna montata e lamponi freschi per guarnire.

In alternativa potete preparare un tiramisù con pan di spagna al cacao o una torta panna e fragole.

Conservazione

La torta al cacao farcita con crema diplomatica al cocco e lamponi si conserva per alcuni giorni in frigorifero sotto una campana di vetro.

I consigli di Chiara

Dividete la purea di lamponi e scaldarne solo una parte serve a mantenere acceso il colore rosso dei lamponi. Nel pan di spagna non occorre lievito se si fa attenzione ad amalgamare i due composti di uova e le polveri: dal basso verso l'alto e poco per volta. Se notate che il composto si smonta aggiungete una bustina di lievito per sicurezza! Mettete in infusione la farina di cocco nel latte darà al latte l'aroma di cocco cercato senza avere tra i denti i pezzetti.

Altre ricette di Dolci
Commenti
Pamela Belli

03 maggio 2016 - 11:09:28

Fantastica, da provare

0
Rispondi