Dolci   •   Torte

Torta al caffè con crema al tiramisù

La torta al caffè con crema al tiramisù è un dolce ricco, dal sapore intenso e dalla cremosità che vi conquisterà al primo assaggio. Ecco la ricetta

Torta al caffè con crema al tiramisù
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta al caffè con crema al tiramisù è un perfetto dessert da servire a fine pasto anche per occasioni più particolari e speciali.

Si tratta di una preparazione un po’ complessa, che richiederà un po’ di tempo ma che darà vita ad un risultato davvero estremamente goloso e particolarmente bello da servire. Si parte da una base realizzata con una torta al caffè, una bagna al caffè ed una farcitura realizzata con crema al tiramisù.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima torta al caffè con crema al tiramisù ed alcuni consigli utili e varianti altrettanto deliziose.

Ingredienti per la torta al caffè

  • 240 g di farina 00
  • 130 g di zucchero
  • 125 g di yogurt al caffè
  • 3 uova
  • 90 ml di caffè
  • 60 ml di olio di semi
  • 1 bustina di lievito vanigliato

Ingredienti per la bagna

  • q.b di caffè

Ingredienti per la crema al tiramisù

  • 6 uova
  • 100 g di zucchero
  • 500 g di mascarpone

Ingredienti per decorare

  • q.b di cacao in polvere

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta al caffè con crema al tiramisù dovete partire dalla base, ovvero dalla realizzazione della torta al caffè che dopo la cottura in forno dovrà anche freddarsi completamente prima di essere farcita.

Come prima cosa dovrete lavorare insieme le uova e lo zucchero, almeno per una decina di minuti, fino a quando avrete ottenuto una crema ben spumosa ed areata. Aggiungete a questo punto il caffè, l’olio e yogurt, tutti a temperatura ambiente, e poco alla volta anche farina e lievito, che avrete precedentemente setacciato per evitare la formazione di grumi.

Amalgamate per bene tutti gli ingredienti e soltanto a questo punto trasferite all’interno di una teglia di circa 22-24 cm di diametro che avrete precedentemente imburrato ed infarinato. La vostra torta caffè andrà quindi messa a cuocere in forno preriscaldato a 180°C per all’incirca 35 minuti.

Una volta pronta sfornatela e lasciatela da parte a freddare. Dedicatevi a questo punto alla preparazione della crema tiramisù.

Crema al tiramisù

Come prima cosa dovete separare i tuorli dagli albumi. Lasciate momentaneamente da parte gli albumi e dedicatevi ai tuorli che dovranno essere amalgamati allo zucchero e lavorati per qualche minuto così che diventino ben areati. Aggiungete anche il mascarpone ed amalgamate il tutto.

Dedicatevi adesso agli albumi, che dovrete montare a neve e poi aggiungere, con movimenti molto delicati dell’alto verso il basso, al composto con i tuorli. Amalgamate per bene il tutto e mettete in frigorifero.

Farcitura

Riprendete la vostra torta al caffè, che si sarà ormai perfettamente freddata, e riducetela in tre dischi. Adagiate il primo disco sul piatto o il vassoio che userete per servire il vostro dolce, bagnate con del caffè precedentemente zuccherato, e stendete un primo strato di crema. Adagiate il secondo strato di torta, bagnate anche questa e proseguita con la farcitura con la crema. Terminate adagiando un ultimo disco ed un ultimo strato abbondante di crema tiramisù.

A questo punto decorate la superficie con del cacao amaro in polvere e mettete la vostra torta caffè con crema tiramisù in frigorifero a riposare per almeno 2-3 ore così che tutti i sapori si amalgamino tra loro e diano vita ad un dolce davvero irresistibile.

In alternativa potete preparare una torta Barozzi o una torta al cioccolato con crema al mascarpone e Nutella.

Torta al caffè con crema al tiramisù

Conservazione

La torta al caffè con crema tiramisù si conserva per al massimo 3 giorni sotto una campana di vetro riposta in frigorifero.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete aggiungere una nota croccante al vostro dolce aggiungendo alla crema al tiramisù anche delle gocce di cioccolato fondente. Potete decidere di bagnare la torta al caffè con una soluzione di latte e cacao se volete dare un sapore ancora più particolare al vostro dolce. Decorate la superficie come meglio credete, aggiungendo al cacao amaro in polvere anche delle scaglie di cioccolato fondente.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!