Dolci   •   Torte

Torta al cioccolato e wafer senza cottura

La torta al cioccolato e wafer senza cottura è un dolce molto energetico e goloso, perfetto nelle giornate più calde dell'estate. Ecco la ricetta

Torta al cioccolato e wafer senza cottura
Difficoltà
Preparazione
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta al cioccolato e wafer senza cottura è un dolce molto goloso e super energetico ideale da preparare nei mesi estivi quando non si ha voglia di accendere il forno e nei mesi invernali quando si ha bisogno di più calorie.

Ogni morso si scioglierà in bocca lasciandovi un piacevolissimo gusto di cioccolato e cocco, molto fresco e goloso e la granella di zucchero colorata darà quella croccantezza che completa il tutto. Nessuno potrà resistere a questa torta e prepararla sarà un vero gioco da ragazzi.

Vediamo quindi insieme come procedere nella realizzazione di questo dolce.

Ingredienti

  • 200 g di cioccolato fondente
  • 200 g di wafer
  • 40 g di burro
  • 3 cucchiai di farina di cocco cruda
  • q.b di granella di zucchero

Preparazione

Preparare la torta al cioccolato e wafer senza cottura è davvero semplicissimo e molto veloce.

Per prima cosa preparate uno stampo per dolci a cerniera del diametro di 20 cm quindi spennellatelo con del burro fuso e rivestitelo con della carta forno. Prima ritagliate un cerchio di carta del diametro della tortiera e poi tagliate una striscia di carta alta almeno quattro dita per rivestire tutto il bordo.

A questo punto iniziate a preparare l’impasto quindi mettete a sciogliere a bagnomaria o nel microonde il cioccolato fondente con il burro mescolando spesso per far amalgamare bene i due ingredienti. Dopodichè mettete in un mixer una confezione da 200 g di wafer e frullateli fino a ridurli in polvere.

A questo punto versate la polvere in una ciotola capiente, aggiungete la farina di cocco e successivamente versate il cioccolato fuso ed il burro e mescolate energicamente con un cucchiaio fino a completo assorbimento di tutti gli ingredienti. Delicatamente spostate quella massa di impasto che si sarà formata nello stampo e con il dorso di un cucchiaio leggermente inumidito di acqua distribuite tutto il composto sulla base della tortiera livellando bene per formare una torta liscia ed omogenea.

A questo punto spolverizzate a piacere con della granella di zucchero colorata e coprite con della pellicola trasparente ed infine mettete in frigorifero a rassodare almeno per due ore. Trascorso il tempo del riposo estraete il dolce dal frigorifero, aprite la tortiera e delicatamente adagiate la torta su di un piatto da portata togliendo la carta forno da sotto. Dopodichè tagliate a fette o anche a cubetti e gustate a piacere.

In alternativa potete preparare una sbriciolata al caffè senza cottura o un gelato veloce alla nutella.

Conservazione

La torta al cioccolato e wafer senza cottura si conserva per al massimo 2-3 giorni in frigorifero sotto una campana di vetro.

I consigli di Sabrina

Potete utilizzare qualsiasi tipo di wafer: da quelli alla vaniglia, a quelli al cioccolato o nocciole. Come decorazione per variare potete utilizzare mezza tavoletta di cioccolato al latte fusa e con una sacca a poche creare una scacchiera sul dolce poi spolverizzate con del cacao in polvere e della granella di nocciole e servite a fette o a cubetti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!