Dolci   •   Torte

Torta al cioccolato fondente morbida

Preparare una torta al cioccolato fondente morbida è sempre garanzia di grandissimo successo, specie tra gli amanti del cioccolato. La sua crosta croccante e l'interno morbido e cremoso, infatti, saranno una gioia per i vostri sensi. Ecco come realizzarla

Torta al cioccolato fondente morbida
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta al cioccolato fondente morbida è una vera goduria, perfetta per gli amanti del cioccolato e per tutti coloro che amano le consistenze morbide ed umide nelle torte.

Il cioccolato, infatti, mantiene una sua struttura esterna più solida e croccante mentre l’interno di questa torta rimane morbidissimo e cremoso, ricordando un po’ la famosa torta tenerina di Ferrara ma anche il tortino dal cuore cremoso, che appassiona sempre tutti.

In questo modo potrete realizzare una torta che abbia entrambe le caratteristiche. Il risultato? Davvero un trionfo del cioccolato, che si può apprezzare in tutte le sue consistenze. Davvero da non perdere.

Vediamo, quindi, insieme come preparare una perfetta torta al cioccolato fondente morbida.

Ingredienti

  • 300 g di cioccolato fondente
  • 4 uova
  • 200 g di zucchero a velo
  • 120 g di burro
  • 2 cucchiai di fecola di patate
  • 1 bustina di vanillina

Torta-al-cioccolato-fondente-morbida-169018

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta al cioccolato fondente morbida dovete partire separando i tuorli dagli albumi con molta attenzione.

I tuorli, infatti, andranno lavorati con lo zucchero a velo fino a quando non diventeranno un composto areato, più chiaro rispetto all’inizio e ben spumoso. Nel frattempo potete mettere il cioccolato a sciogliere in microonde, dopo averlo sbriciolato grossolanamente al coltello.

Una volta sciolto aggiungetevi anche il burro, anche questo precedentemente fuso, ed amalgamate i due ingredienti. Aggiungete il burro ed il cioccolato al composto con i tuorli e continuate a lavorare. Per ultimi aggiungete anche la fecola e la vanillina, setacciandole prima così da non avere dei grumi all’interno della vostra torta al cioccolato fondente.

A parte montate gli albumi e, quando questi saranno ben fermi potete aggiungerli al composto realizzato prima con movimenti molto delicati, dall’alto verso il basso, per evitare di smontare il tutto. Versate il composto ottenuto all’interno di una teglia precedentemente imburrata e ricoperta con della carta da forno e mettete in forno preriscaldato a 180°c per circa 30 minuti.

Sfornate, quindi, la vostra torta e fatela freddare prima di toglierla dallo stampo, spolverizzare con dello zucchero a velo e servir ai vostri ospiti. Sarà una vera delizia.

Torta-al-cioccolato-fondente-morbida-169018

Consigli e varianti

Prestate particolare attenzione quando estraete la torta dalla teglia per evitare che si rompa. L’internò è molto morbido e l’esterno è estremamente croccante. Potrà capitare sicuramente che si formino delle crepe, come succede sempre nella tenerina, ma non preoccupatevi perché è assolutamente normale.

Non proseguite la cottura troppo a lungo altrimenti perdereste l’effetto cremoso dell’interno. Servitela ben calda perché sarà davvero eccezionale.

In alternativa potete servire una torta al cioccolato, anche preparandola con il Bimby, oppure un plumcake allo yogurt, semplice ma sempre apprezzato da tutti.

Conservazione

La torta al cioccolato fondente morbida sarà perfetta da consumar ben calda per apprezzarne l’interno ben umido e cremoso. Potete, però, conservarla chiusa all’interno di un contenitore ermetico oppure posta sotto una campana di vetro  così che si mantenga be morbida come quando l’avete sfornata.

Altre ricette di Dolci
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!