Dolci   •   Torte

Torta al cioccolato senza burro

La torta al cioccolato senza burro è morbida e veloce da preparare. Ecco la ricetta ed alcune varianti senza latte e con panna

Torta al cioccolato senza burro
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta al cioccolato senza burro è una variante della classica torta al cioccolato realizzatae in questo caso senza la presenza del burro. Otterrete comunque una torta al cioccolato morbida e che si prepara in modo veloce e semplice ma che avrà un contenuto calorico inferiore perché il burro è sostituito dall’olio di semi.

Il risultato finale è una torta davvero strepitosa, gustosa e che nulla ha da invidiare alla classica ricetta amata da grandi e bambini.

Vediamo come preparare la torta al cioccolato senza burro ed alcuni consigli utili per delle varianti senza latte o con panna.

Ingredienti

  • 220 g di farina 00
  • 150 g di cioccolato fondente
  • 180 g di zucchero
  • 3 uova
  • 120 ml di olio di semi
  • 200 ml di latte
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito vanigliato

Preparazione della torta al cioccolato

Per iniziare la preparazione della torta al cioccolato senza burro dovete partire lavorando insieme le uova e lo zucchero, fino a quando avrete ottenuto una consistenza ben areata e gonfia. Questa aggiungete il latte, che deve essere a temperatura ambiente, e l’olio di semi. Sia il latte che l’olio devono essere aggiunti alla preparazione a filo così da consentire al composto di amalgamarli poco per volta senza smontarsi.

Fatto questo aggiungete il cioccolato fondente, che avrete precedentemente tritato grossolanamente al coltello e fuso al microonde oppure a bagnomaria e lasciato da parte ad intiepidire. Aggiunto anche il cioccolato non vi resta che passare agli ingredienti secchi, ovvero la farina 00, il lievito e la vanillina, che avrete precedentemente setacciato per evitare la formazione di grumi.

Amalgamate per bene il tutto e continuate a lavorare per qualche minuto fino a quando il vostro composto sarà ben liscio e senza grumi. Il composto andrà trasferito all’interno di una teglia di 24 cm di diametro precedentemente imburrata ed infarinata o foderata con della carta da forno. Livellate la superficie del vostro composto con una spatola con il dorso di un cucchiaio e mettete in forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti o fino a quando facendo la prova stuzzicadenti ne verificherete la cottura interna. Qualora lo stuzzicadenti, infatti, fosse asciutto sarà segno che la torta è ben cotta; mentre se lo stuzzicadenti mostra ancora delle tracce di impasto dovrete far proseguire la cottura per qualche altro minuto così da ottenere un risultato davvero perfetto.

Una volta pronta la torta cioccolato senza burro andrà sfornata, lasciata da parte a freddarsi e spolverizzata con dello zucchero a velo prima di servirla ai vostri ospiti.

Si tratta di uno di quei dolci così classici e così buoni che piacciono a tutti, anche ai più piccoli e che in questo caso, dal momento che torta non contiene burro, potrà essere servito anche a coloro che seguono un regime alimentare ipocalorico e che vogliono quindi limitare la quantità di grassi durante la propria giornata.

Torta al cioccolato al latte

Potete realizzare questa stessa ricetta utilizzando al posto del cioccolato fondente del cioccolato al latte. La preparazione sarà la medesima ma il risultato sarà più dolce e meno intenso. Regolate di conseguenza la presenza di zucchero all’interno della preparazione perché il cioccolato sarà più dolce rispetto a quello fondente.

Torta cioccolato senza latte

Se volete rendere la vostra torta ancora più leggera potete sostituire il latte con del latte vegetale, se volete renderla perfetta anche per coloro che sono intolleranti ai latticini, oppure potete sostituirla con dell’acqua. Il risultato finale sarà comunque una torta morbida e soffice ma ancora meno calorica.

Torta cioccolato e panna

Se invece volete arricchire la vostra preparazione potete tagliare a metà la torta e farcire con della panna montata. Avrete in questo modo ottenuto un dessert davvero strepitoso da servire anche in occasioni particolari. In questo caso, però, sarà bene bagnare la torta con una bagna realizzata con latte e cacao, così che possa essere perfetta anche per i più piccoli, e poi farcire con la panna montata neve con dello zucchero a velo. Il risultato finale sarà un dolce comunque molto goloso.

In alternativa potete preparare anche una torta al cioccolato con crema al mascarpone e Nutella o una torta paradiso al cioccolato.

Torta morbida al cioccolato

Conservazione della torta al cioccolato senza burro

La vostra torta al cioccolato si conserva per al massimo 2-3 giorni sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico. Limitare il contatto con l’aria è estremamente importante per preservare la morbidezza del vostro dolce.

I consigli di Fidelity Cucina

Dosate la quantità di cioccolato in base al sapore più o meno intenso che volete dare al vostro dolce. Potete anche decidere di utilizzare al posto del cioccolato fondente del cacao amaro in polvere. In questo caso dovrete sottrarre il quantitativo di cacao amaro che aggiungerete alla quantità totale di farina. Per un risultato ancora più soffice sostituite parte della farina 00 con della maizena o della fecola di patate.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!