Dolci   •   Torte

Torta al limone con glassa al limoncello

La torta al limone con glassa al limoncello è un dolce leggero, profumatissimo e molto saporito perfetto per ogni stagione dell'anno. Ecco come prepararla

Torta al limone con glassa al limoncello
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta al limone con glassa al limoncello è un dolce fresco, soffice e reso ancora più irresistibile dalla glassa al limoncello.

Un dolce estivo ma che si presta benissimo anche nelle altre stagioni dell’anno, quando si ha voglia di un dolce leggero ma che sia anche saporito e perfetto per tante occasioni diverse. La torta al limone con glassa al limoncello è costituita da una base di pasta frolla, una crema al limone e poi da una glassa al limoncello che competa il dolce e lo rende irresistibile.

Preparare la torta al limone con glassa al limoncello è molto semplice e vi darà una grandissima soddisfazione. Vediamo, quindi, insieme come fare.

Ingredienti per la pasta frolla

  • 300 g di farina 00
  • 150 g di burro
  • 150 g di zucchero
  • 2 uova
  • 1 bustina di vanillina

Ingredienti per la crema

  • 6 uova
  • 270 g di zucchero a velo
  • 140 g di burro
  • 60 g di farina di mandorle
  • 4 limoni

Ingredienti per la crema al limoncello

  • 220 g di zucchero a velo
  • 30 g di glucosio
  • 60 ml di limoncello

torta-al-limone-con-glassa-al-limoncello-156607

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta al limone con glassa al limoncello dovete partire dalla preparazione della pasta frolla. Come prima cosa unite insieme la farina ed il burro, ben freddo e tagliato a tocchetti, all’interno di un mixer e quando avrete raggiunto un composto ben sabbioso spostatevi sul piano di lavoro ed aggiungete gli altri ingredienti.

Lavorate la pasta frolla per pochi minuti e quando avrete ottenuto un panetto ben compatto realizzate una palla, copritela con della pellicola trasparente e mettetela a riposare per circa mezzora in frigorifero. Per la ricetta completa cliccate qui.

Fatto questo dedicatevi alla preparazione della crema. Lavorate intanto lo zucchero e le uova insieme fino a formare un composto chiaro e spumoso a cui dovrete aggiungere il burro fuso e lasciato ad intiepidirsi leggermente, la farina di mandorle ed il succo e la scorza dei limoni.

Adesso che la crema è pronta riprendete la pasta frolla, stendetela e foderate una tortiera da 24 cm di diametro circa. Bucherellate il fondo della pasta frolla con i rebbi di una forchetta e versatevi sopra la crema appena realizzata, facendo attenzione a rimanere ad almeno 1 cm dal brodo.

La torta al limone è quindi pronta per essere messa in forno preriscaldato a 170°C per circa 35 minuti. Quando sarà ben compatta potete sfornarla e lasciarla da parte ad intiepidirsi.

A questo punto non resta che passare alla realizzazione della glassa al limoncello. Spostatevi sul fuoco e lavorate insieme il limoncello e lo zucchero a velo, che avrete setacciato per evitare la formazione di grumi. Aggiungete quindi il glucosio e fate sfiorare il bollore.

Quando avrete ottenuto una glassa densa e fluida potrete togliere la torta al limone dallo stampo e cospargerla con la glassa. Fate riposare per una decina di minuti e servite ai vostri sopiti ancora ben calda.

torta-al-limone-con-glassa-al-limoncello-156607

Consigli e varianti

Per la realizzazione della torta al limone con glassa al limoncello è bene utilizzare dei limoni biologici dal momento che ne utilizzate anche la scorza.

La torta al limone con glassa al limoncello è un ottimo dolce ma in alternativa potete servire una semplice torta al limone, una torta all’acqua o un plumcake allo yogurt.

Conservazione

La torta al limone con glassa al limoncello si conserva per un paio di giorni coperta con della pellicola trasparente affinché resti ben morbida come quando l’avete preparata.

Altre ricette di Dolci
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!