Dolci   •   Torte

Torta alle mele grattugiate

La torta alle mele grattugiate è un dolce semplice e genuino che si rifà alla classica torta di mele. Ecco la ricetta

Torta alle mele grattugiate
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta alle mele grattugiate è un dolce semplice e genuino che si rifà alla classica torta di mele. Adatto sia ai grandi che ai bambini in tenera età. Ideale per la merenda e la colazione, è una torta soffice e profumata.

Buonissima anche se accompagnata con uno yogurt cremoso o con della crema inglese che ne esaltano il gusto. La mela e lo yogurt al suo interno la rendono soffice e umida quanto basta per essere amata da tutti. Buonissima anche il giorno dopo gustata con il latte o con il tè.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima torta alle mele grattugiate.

Ingredienti

  • 3 uova
  • 170 g di zucchero
  • 60 ml di olio di semi di girasole
  • 125 g di yogurt bianco
  • 200 g di farina 00
  • 50 g di fecola di patate
  • 2 mele
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 1 fialetta di aroma limone

Preparazione

Per preparare la torta alle mele grattugiate dovete prima di tutto lavare bene le mele e sbucciarle. Grattugiatele finemente con una grattugia e mescolatele aggiungendo alcune gocce di limone. Mettete da parte.

In un altra ciotola mettete le uova e lo zucchero. Sbattete con le fruste elettriche fino a quando il composto non diventa di color giallo chiaro e non sarà spumoso. Il suo volume dovrà aumentare del doppio, 5 minuti di solito bastano. Aggiungete l’olio, sempre mescolando, lo yogurt e l’aroma. Setacciate la farina e la fecola con il lievito e unitela lentamente e a cucchiaiate al composto, montando con le fruste a bassa potenza.

Torta alle mele grattugiate

Appena avrete ottenuto un bel composto senza grumi aggiungete le mele cercando di strizzarle bene in modo da non mettere nell’impasto troppo succo di limone e mescolate bene. Prendete una teglia del diametro di 22 cm circa, imburratela e infarinatela. Mettete dentro il composto e fate cuocere in forno caldo a 180° per circa 30 minuti. Appena sarà pronta sfornatela e prima di girarla fatela freddare un pochino all’interno della teglia. 

Una volta pronta e ben fredda spolverizzate con abbondante zucchero a velo e servite ai vostri ospiti.

In alternativa potete servire una crostata di mele o una crostata di mele irlandese.

Torta alle mele grattugiate

Conservazione

La torta alle mele grattugiate si conserva per un paio di giorni in un contenitore ermetico oppure posta sotto una campana di vetro così che mantenga la sua morbidezza.

I consigli di Ombretta

Mi raccomando nella ciotola in cui andrete a mettere le mele grattugiate non dimenticate il limone o diventeranno nere. A fine cottura prima di spegnere il forno fate sempre la prova stecchino. Se volete, al posto della mela potete usare anche un altro frutto, per esempio la pera o la banana.

Altre ricette interessanti
Commenti
Ombretta Orrù

31 marzo 2016 - 13:26:37

Grazie Elisa ^_^

0
Rispondi
Elisa Melandri

31 marzo 2016 - 09:28:29

Bellissima idea!!

0
Rispondi