Dolci   •   Torte   •   Pasqua

Torta Colomba Pasquale

La torta colomba pasquale è una variante più semplice e veloce dalla classica colomba pasquale. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Torta Colomba Pasquale
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta colomba pasquale è un dolce che si rifà alla classica colomba pasquale ma che sarà decisamente molto più semplice e veloce da preparare. Il risultato, però, ricorda in tutto e per tutto la classica colomba e non potrà che stupire tutti i vostri ospiti.

Un dolce ideale per la colazione della mattina ma perfetto anche da servire dopo il pranzo di Pasqua o di Pasquetta.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima torta colomba pasquale.

Ingredienti

  • 4 uova
  • 120 g di burro
  • 180 g di zucchero
  • 380 g di farina 00
  • 1 bicchiere di latte
  • 1 arancia
  • 1 limone
  • 1 bustina di lievito istantaneo
  • 70 g di frutta candita (arancia o cedro)
  • 1 bicchierino di liquore

Ingredienti per decorare

  • q.b di mandorle
  • q.b. di granella di zucchero

Ingredienti per spolverizzare

  • q.b. di zucchero a velo

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta colomba pasquale dovete innanzitutto montare i tuorli insieme allo zucchero. Aggiungete piano piano il burro precedentemente scaldato a bagno maria in modo che sia molto più lavorabile. Aiutatevi con una frusta elettrica.

Unite ora la buccia di arancia e quella di limone grattugiate, arancia candita, il liquore (in questo caso del Disaronno ma andrà bene anche qualche altra alternativa). A parte setacciate farina e lievito assieme e infine uniteli al composto lavorando con una frusta a mano e versando piano piano a filo il latte, in modo che ogni grumetto venga sciolto.

Accendete il forno a 170°C così che si preriscaldi. Imburrate ed infarinate la tortiera (per la quantità degli ingredienti andrà bene una da 26 cm di diametro). Versate l’impasto e aspettate che si livelli da solo per poi versare molto delicatamente la granella e qualche mandorla qua e la.

Cuocete a 170°C per 60 minuti ma prima di sfornare meglio sempre di fare la prova stecchino.

Spolverizzate con tanto zucchero a velo e servite!

In alternativa potete servire una cassata al forno o una colomba al cioccolato, tutti dolci tipici di questo periodo che saranno davvero deliziosi.

Conservazione

La torta colomba pasquale si conserva per un paio di giorni al massimo sotto una campana di vetro.

I consigli di Elisa

"Prova stecchino": per chi è alle prime armi e non ne ha mai sentito parlare, questa è la tecnica per vedere se la tua torta è cotta o meno; i forni non sono tutti uguali e potrebbe succedere che la torta abbia bisogno di più tempo di cottura e per esserne sicuri bisogna prendere uno stuzzicadenti, di quelli lunghi in questo caso, e infilzare la torta fino ad arrivare alla base; una volta sfilato,se non vi sarà rimasto dell'impasto liquido attaccato, vuol dire che la tua torta è cotta, altrimenti infornate

Altre ricette di Dolci
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!