Dolci   •   Torte

Torta con crema pasticcera, panna montata e macarons

La torta con crema pasticcera, panna montata e macarons è un dolce semplice ma bellissimo da servire ai propri ospiti. Ecco la ricetta

Torta con crema pasticcera, panna montata e macarons
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta con crema pasticcera, panna montata e macarons è una deliziosa torta ideale da realizzare per un compleanno oppure per una ricorrenza speciale. La base è una soffice e profumata torta al Limone, utilizzata al posto del classico pan di Spagna. E’ stata farcita all’interno con crema pasticcera e la bagna è delicata e senza alcool (quindi questa torta può essere consumata anche dai bambini).

Coloratissima e molto golosa, esternamente è decorata con panna montata, macarons (delicate meringhette colorate) e letterine di cioccolato. Il risultato è stupefacente, provatela!

Ingredienti

  • 300 g di farina 00
  • 3 uova
  • 300 g di zucchero
  • 100 g di burro
  • 3 limoni
  • 120 ml di latte
  • 1 bustina di lievito vanigliato

Ingredienti per la bagna al limone

  • 200 ml di acqua
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 1 limone

Ingredienti per decorare

  • 500 g di crema pasticcera
  • 300 ml di panna

Preparazione

Preparare la torta con crema pasticcera, panna montata e macarons non è difficile ma richiede alcuni passaggi impegnativi. Innanzitutto preparate la base, che è una soffice torta al limone.

In una ciotola capiente montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. A parte setacciate la farina 00 con il lievito vanigliato per dolci e uniteli al composto di uova e zucchero. Adesso aggiungete il burro fuso tiepido, il succo dei due limoni, il latte e infine gli albumi montati a neve.

Mescolate delicatamente l’impasto per non smontare gli albumi. Versate l’impasto in una teglia rotonda del diametro di 24 cm circa e infornate a 170-180°C per 35 minuti circa. Quando la torta risulta cotta, sfornatela e attendete che sia fredda prima di tagliarla.

Tagliate la torta in 3 dischi dello stesso spessore. Adesso preparate una bagna non alcolica, ideale per le torte di compleanno dei bambini.
In un pentolino mettete l’acqua acqua minerale, lo zucchero e la scorza di 1 limone (intera). Portate ad ebollizione per circa 15 minuti. Fate raffreddare lo sciroppo (bagna) e successivamente utilizzate per bagnare i dischi di torta.

Per farcire la torta con crema pasticcera, panna montata e macarons seguite questo procedimento: bagnate la base con lo sciroppo appena preparato, farcite con uno strato di crema pasticcera e coprite con un altro strato di torta. Bagnate nuovamente con lo sciroppo e ricoprite con un altro strato generoso di crema.

Infine mettete l’ultimo strato di torta e bagnate con lo sciroppo come avete fatto precedentemente. Ponete la torta in frigorifero. Montate la panna a neve fermissima (meglio se è quella già zuccherata).

Utilizzando una sac-à-poche, decorate la torta quindi completate decorando con i macarons e le letterine di cioccolato (facoltativo). La torta adesso è completata ma prima di essere consumata è bene di tenerla in frigorifero per almeno 30 minuti.

In alternativa potete servire una torta Ferrero Rocher o una torta fragole e panna, dolci deliziosi ma soprattutto molto buoni.

Torta con crema pasticcera, panna montata e macarons

Conservazione

La torta con crema apsticcera, panna montata e macarons si conserva per al massimo un paio di giorni in frigorifero chiusa all’interno di un contenitore ermetico. 

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

La torta con crema pasticcera, panna montata e macarons è una deliziosa torta farcita ideale per una ricorrenza speciale o un compleanno. La base è una soffice torta al limone, farcita con una golosa crema pasticcera e decorata con panna montata. Se non avete i macarons potete decorare la torta con delle caramelle Marshmallow.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!