Dolci   •   Torte

Torta di mele con crema pasticcera

La torta di mele con crema pasticcera è un dolce morbido, sofficissimo e perfetto per colazione, merenda o per accompagnare una tazza di tè. Ecco la ricetta

Torta di mele con crema pasticcera
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta di mele è uno dei dolci più apprezzati. Ideale come merenda, si presta anche per la prima colazione e come dessert di fine pasto. Facile e veloce da preparare, non richiede grande esperienza in cucina e si prepara con ingredienti facilmente reperibili nelle nostre dispense. La torta di mele è un dolce classico sempre gradito ad ogni tipo di palato, dal più semplice al più esigente.

Durante la sua cottura, il suo profumo gradevole vi farà ben immaginare la sua bontà. Quella presentata in questo caso è la ricetta classica della torta di mele con una variante sfiziosa data dall’aggiunta della crema pasticcera.

Questo dolce non deluderà le aspettative dei bambini ed è un modo utile per far loro mangiare la frutta, in modo semplice e gustoso. Vediamo come prepararla

Ingredienti

  • 300 g di farina 00
  • 180 g di zucchero
  • 100 ml di latte
  • 70 g di burro
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 1 limone
  • 1 bustina di vanillina

Ingredienti per farcire

  • 2 mele
  • 1 bustina di crema pasticcera
  • 250 ml di latte

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta di mele con crema pasticcera setacciate la farina e versatela in un recipiente dai bordi alti. Aggiungete lo zucchero, le uova, il burro fuso, la scorza di limone grattugiata, il latte, la bustina di lievito e mescolate bene tutti gli ingredienti, aiutandovi con un cucchiaio preferibilmente di legno, fino ad ottenere un composto morbido e liscio.

Lavate bene le mele in acqua corrente e privatele della buccia e del torsolo centrale. Tagliatele a fette sottili e tagliatene anche una porzione in piccoli cubetti che metterete da parte per il ripieno.

Preparate il ripieno della torta sciogliendo il contenuto della busta per crema pasticcera in 250 ml di latte. Mescolate sul fuoco, facendo attenzione che non si formino grumi e lasciate bollire per tre-quattro minuti per fare addensare la crema. Quando la crema pasticcera sarà pronta, unite ad essa i cubetti di mela messi da parte e mescolate bene. In alternativa potete preparare voi stessi la crema pasticcera.

Procuratevi una teglia rotonda dal diametro di circa 24 centimetri (possibilmente con il cerchio apribile, per facilitarne l’estrazione). Imburrate e infarinate il fondo e il bordo interno della teglia e versate il composto di crema all’interno della teglia. Livellate bene la superficie con un cucchiaio e stendete la crema pasticcera sopra. Decorate con le fettine di mela.

Preriscaldate il forno a 180 gradi e infornate per 30 minuti circa. Una volta pronta, estraete la torta dal forno e attendete che si raffreddi prima di toglierla dallo stampo. Decorate con lo zucchero a velo e servite.

In alternativa potete servire una torta di mele all’acqua se volete una preparazione più leggera.

Conservazione

La torta di mele con crema pasticcera si conserva per un paio di giorni al massimo. 

I consigli di Lucia

Un consiglio utilizzato sempre dalle nostre nonne per una buona riuscita della torta, è quello di uscire il burro almeno un quarto d'ora prima di unirlo agli altri ingredienti. Inoltre, per rendere ancor più gustosa la sua preparazione, potete aggiungere nell'impasto la cannella. Il risultato è un dolce profumatissimo e piuttosto gustoso.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!