Dolci   •   Torte

Torta di mele con ricotta e cannella

La torta di mele con ricotta e cannella è un dolce soffice, delizioso e reso ancora più interessante dalla presenza della cannella. Ecco la ricetta

Torta di mele con ricotta e cannella
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Una torta di mele con ricotta e cannella è una variante della classica torta di mele che stupirà davvero tutti per il suo sapore particolare e per la sua consistenza ancora più morbida.

Questa torta è buonissima sia a colazione che a merenda, soffice e umida al punto giusto sarà difficile resistere. Vediamo insieme come prepararla ed alcuni consigli utili per un risultato davvero strepitoso!

Ingredienti

  • 3 uova
  • 2 mele
  • 140 g di farina 00
  • 140 g di amido di mais
  • 300 g di ricotta
  • 180 g di zucchero
  • 3 g di lievito vanigliato
  • 40 g di burro
  • 10 cucchiai di latte
  • q.b di zucchero di canna
  • q.b di cannella

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta di mele con ricotta e cannella prima di tutto dovete lavare le mele.

Due le dovrete sbucciare e tagliare a pezzetti ed una, invece, andrà ridotta in fettine. Mettetele all’interno di una ciotola piena di acqua ed aggiungete il succo di un limone. Questo piccolo trucco servirà a non far annerire le mele mentre preparate l’impasto. Mettete da parte.

In un altra ciotola montate bene le uova con lo zucchero, poi unite farina, la ricotta, l’ amido di mais e il lievito setacciato e continuate a frullare. Mentre aggiungete le farine, se l’impasto vi sembra troppo duro, unite il latte poco per volta fino ad avere la consistenza giusta. A questo punto unite il burro fuso e la cannella in polvere, scegliendo la quantità in base ai vostri gusti.

Imburrate e infarinate uno stampo di 24 cm di diametro, mettete metà dell’impasto poi asciugate con i pezzetti di mela e metteteli in mezzo, sopra versate l’altra metà dell’impasto e completate decorando con le fette di mela tagliate molto sottili con la buccia (ricordatevi che se decidete di tenere la buccia dovrete lavarla bene con acqua e bicarbonato).

Spolverate la sua superficie con lo zucchero di canna. Infornate a 180° per circa 50 minuti, ma come sempre fare la prova stuzzicadenti prima di sfornare.

In alternativa potete servire una torta di mele e mascarpone oppure una torta di mele all’acqua, se volete concedervi un buon dolce senza eccedere con le calorie.

Conservazione

La torta di mele con ricotta e cannella si conserva per un paio di giorni all’interno di un contenitore ermetico oppure posta sotto una campana di vetro.

I consigli di Ombretta

Vi consiglio di scegliere la ricotta di pecora per questa torta in quanto il suo sapore è più deciso rispetto alle altre e si sentirà un pochino di più nella torta. Se lo preferite potete usare lo zucchero normale al posto di quello di canna: il risultato sarà sempre ottimo. Mi raccomando non cuocete troppo o si asciugherà.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!