Torta fredda ai mirtilli freschi

La torta fredda ai mirtilli freschi è un dolce che non necessita il passaggio in forno e che sarà ideale per terminare un pasto. Ecco la ricetta

Torta fredda ai mirtilli freschi
Difficoltà
Preparazione
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta fredda ai mirtilli freschi è veloce da preparare e non necessita del passaggio in forno ed è quindi perfetta da gustare nei mesi estivi, ideale da preparare quando abbiamo voglia di dolce ma non abbiamo voglia di accendere il forno.

E’ necessario uno stampo da 20 cm di diametro, carta da forno, un mixer e uno sbattitore elettrico. E’ un dolce fresco e colorato, i mirtilli oltre ad essere dolcissimi hanno proprietà curative e benefiche dal momento che sono ricchi di fibre e sono anche antiossidanti.

Vediamo, quindi, insieme come preparare questo dolce.

Ingredienti per la base

  • 200 g di biscotti
  • 50 g di burro

Ingredienti per la crema

  • 200 ml di panna da montare
  • 170 g di yogurt greco
  • 125 g di mirtilli
  • 2 cucchiai di acqua
  • 1 cucchiaio e 1/2 di zucchero
  • 10 g di colla di pesce

Ingredienti per la copertura

  • 125 g di mirtilli
  • 1 cucchiaio di acqua
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 5 g di colla di pesce

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta fredda ai mirtilli freschi dovete foderare con carta da forno uno stampo da 20 cm di diametro con cerniera apribile.

Preparate la base della torta: tritate finemente i biscotti tipo digestive con un frullatore elettrico, aggiungete il burro fuso e amalgamate con una spatola. Versate il composto ottenuto nello stampo e livellate bene. Riponete in frigo.

Nel frattempo preparate la crema: prendete una ciotola di media grandezza e versate la panna liquida e lo yogurt greco e iniziate a montare con uno sbattitore elettrico a media velocità. Il composto dovrà avere una consistenza morbida. Mettete da parte.

Prendete un pentolino e versate all’interno 125gr di mirtilli, 2 cucchiai di acqua e un cucchiaio e mezzo di zucchero, fate cuocere 5/6 minuti fino a formare una purea di frutta, ammollare 10 g di colla di pesce in acqua fredda, strizzate e aggiungete alla purea, quindi mescolate fino a farla scioglere completamente.

Prendete la crema preparata in precedenza e versatela in due ciotole in ugual misura. In una aggiungete un cucchiaio di liquido preso dalla purea di mirtilli; nell’altra versate tutta la purea. Acrete creato cosi due creme colorate di diversa gradazione.

Prendiamo lo stampo dal frigo e versate il composto più scuro, quello con tutta la purea, livellate e conservate in frigo. Quando la crema sarà diventata solida riprendete lo stampo e versate la seconda crema, quella più chiara. Livellate e mettete in frigo. A questo punto preparate la copertura della torta.

Prendete metà dei mirtilli rimasti, metteteli in un pentolino con un cucchiaio di acqua e uno di zucchero fate cuocere 5/6 minuti fino a ridurre a purea i mirtilli. Frullate il composto con il mixer, ammollate 5 g di colla di pesce, strizzate e aggiungete al composto fino a scioglierla completamente. Fare intiepidire e riprendete lo stampo per versare la gelatina di mirtilli. Livellate e mettete in frigo.

Dopo circa due ore controllate che la torta sia diventata solida, togliete dallo stampo e impiattate in un vassoio. Decorate con i mirtilli freschi rimasti.

In alternativa potete preparare una cheesecake cocco e Nutella o una cheesecake al cioccolato.

Conservazione

La torta fredda ai mirtilli freschi si conserva per al massimo un paio di giorni sotto una campana di vetro in frigorifero.

I consigli di Grazia

Se non abbiamo un frullatore possiamo tritare i biscotti utilizzando una busta del congelatore e un mattarello di legno, basterà mettere i biscotti dentro la busta togliere l'aria in eccesso e chiudere con un nodino, a questo punto passare con il mattarello sopra i biscotti fino a ridurli in polvere. Se vogliamo ridurre i tempi durante le fasi preparazione riporre la torta nel freezer, la torta si rapprenderà in minor tempo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!