Dolci   •   Torte

Torta fredda alla stracciatella

La torta fredda alla stracciatella è un dolce cremoso e golosissimo, da servire sia in estate che in inverno. Amato dai bambini e dagli adulti sarà un grande successo. Ecco la ricetta per prepararla

Torta fredda alla stracciatella
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta fredda alla stracciatella è un tipico dolce freddo che si prepara in primavera o in estate anche se va bene anche tutto l’anno in quanto non si ghiaccia ma rimane morbido al punto giusto.

Il suo gusto delicato rende questo dolce perfetto per essere mangiato in famiglia o con amici anche durante un aperitivo o a merenda. Vediamo insieme come preparare un’ottima torta fredda alla stracciatella.

Ingredienti per la base

  • 3 uova
  • 70 g di zucchero di canna
  • 60 g di farina 00
  • 10 g di cacao amaro in polvere
  • 1 fialetta di aroma vaniglia
  • 3 g di lievito vanigliato

Ingredienti per la crema

  • 300 g di panna
  • 200 ml di latte
  • 100 g di cioccolato fondente

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta fredda alla stracciatella dovete partire dalla realizzazione della base al cioccolato. In una terrina montate le uova con lo zucchero per alcuni minuti, il composto dovrà risultare schiumoso e gonfio.

Aggiungete la farina e il cacao amaro setacciati e per ultimo il lievito e l’aroma alla vaniglia sempre continuando a mescolare con le fruste. Imburrate ed infarinate uno stampo da 22 cm a cerchio apribile, versate dentro l’impasto e cuocete in forno preriscaldato a 180° per 10 minuti circa. Fate sempre la prova stecchino. Con questo procedimento dovrete fare due torte: una per il fondo e una per la superficee del dolce. Una volta pronta sfornate e lasciate da parte a freddare.

Mentre la torta si fredda preparate la stracciatella. In una ciotola montate a neve ben ferma la panna, unitela delicatamente al latte condensato mescolando bene, infine aggiungete i pezzi di cioccolato fondente. Dopo avere amalgamato tutti e tre gli ingredienti andate a comporre subito il dolce. Rivestite con pellicola trasparente lo stesso stampo in cui avete cotto le due torte, nel fondo mettete una torta, ricoprite con la crema stracciatella livellandola bene, per ultimo mettete sopra l’altra torta e richiudete bene con della pellicola trasparente.

Lasciate riposare in frigo per tutta la notte. Al momento di servire eliminate la pellicola, spolverate con lo zucchero a velo e servite la vostra torta fredda alla stracciatella.

In alternativa potete servire un gelato biscotto o una torta fredda allo yogurt.

Torta fredda alla stracciatella

Conservazione

La torta fredda alla stracciatella si conserva per un paio di giorni in frigorifero.

I consigli di Ombretta

Vi consiglio di stare attenti alla cottura della base perchè essendo scura può sembrare già cotto anche quando non lo è ancora. Fate trascorrere tutti e 10 i minuti e poi fate la prova stecchino. Se non avete due teglie uguali potete usare anche quelle in alluminio usa e getta

Altre ricette interessanti
Commenti
Ombretta Orrù

26 febbraio 2016 - 15:19:21

Grazie a te Rosina poi fammi sapere ^_^

0
Rispondi
Rosina Ciulu

26 febbraio 2016 - 14:52:56

Deliziosa questa torta voglio prepararla anch'io, grazie della bella ricetta!

0
Rispondi