Dolci   •   Torte

Torta Kinder Pinguì

La torta kinder pinguì è un dolce irresistibile, fresco e che andrà bene per ogni momento della giornata, come dessert o merenda golosa. Vediamo insieme come prepararla ed alcune alternative altrettanto belle da vedere e buonissime da mangiare

Torta Kinder Pinguì
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta kinder pinguì farà impazzire i più piccoli ma di certo non lascerà indifferenti neanche i grandi. Si tratta, infatti, di un dolce molto goloso, che si rifà all’omonima e famosissima merendina e che viene preparata farcendo un pan di Spagna al cioccolato con panna e Nutella e servendo con una glassa al cioccolato che darà una nota croccante alla vostra preparazione. Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima torta kinder pinguì.

Ingredienti

  • 200 g di farina 00
  • 140 g di zucchero semolato
  • 70 ml di latte
  • 70 ml di olio di semi
  • 5 uova
  • 50 g di cacao amaro in polvere
  • 1/2 bustina di lievito vanigliato

Ingredienti per farcire

  • 250 ml di panna da montare
  • 50 g di zucchero a velo
  • 350 g di Nutella

Ingredienti per guarnire

  • 200 g di cioccolato fondente

Torta-kinder-pinguì-99268

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta kinder pinguì dovete partire dalla realizzazione del pan di Spagna. Come prima cosa quindi spostatevi in planetaria e lavorate insieme le uova e lo zucchero. Quando questa avranno dato vita ad una crema spumosa ed areata aggiungete a filo il latte, che deve essere a temperatura ambiente, e l’olio.

A questo punto aggiungete il cacao amaro in polvere, la farina ed il lievito che avrete prima setacciato così da evitare la formazione di grumi. Amalgamate il tutto e versate il composto così ottenuto all’interno di una teglia circolare o rettangolare, a seconda se volete realizzare una torta classica o delle piccole merendine monoporzione. Foderate in ogni modo lo stampo con della carta da forno e mettete in forno preriscaldato a 150°C per 15 minuti ( nel caos di una torta rettangolare e poco spessa) oppure a 160°C per 40 minuti nel caso di una torta più alta e rotonda.

Quando il pan di Spagna al cioccolato sarà pronto sfornatelo e lasciatelo freddare sopra una gratella. Solo quando si sarà intiepidito potrete ricavarne due torte separate tagliando nel senso della lunghezza.

A questo punto non vi resta che dedicarvi al ripieno per cui montate la panna insieme allo zucchero a velo. Adesso riprendete i due pan di Spagna realizzati prima ed in uno stendete uno strato di panna, livellando per bene, e nell’altro invece la Nutella, che è sempre meglio scaldare prima a bagnomaria o a microonde così che torni ben fluida e vi risulti più semplice spalmarla sulla vostra torta.

Unite con delicatezza le due parti facendo toccare le due farciture e mettete la torta kinder pinguì in frigorifero a compattarsi per almeno un paio d’ore. Quando la torta kinder pinguì si sarà freddata per bene potete procedere alla sua decorazione. Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria o a microonde dopo averlo tritato grossolanamente e versatelo sulla vostra torta kinder pinguì così da cospargerla completamente.

La torta kinder pinguì andrà rimessa in frigorifero a compattarsi per circa un’altra ora.

Torta-kinder-pinguì-99268

Consigli e varianti

La torta kinder pinguì è un dolce molto goloso e sfizioso. Decidete se volete aumentare la quantità di Nutella rispetto alla panna o se diminuire o aumentare la quantità di zucchero a velo al suo interno in base ai vostri gusti.

La torta kinder pinguì è un dolce sfizioso che piacerà a tutti. In alternativa potete servire una torta Kinder Delice o una torta Pan di Stelle. Tutti dolci golosissimi.

Conservazione

La torta kinder pinguì si conserva per diversi giorni in frigorifero coperta con della pellicola trasparente oppure posta sotto una campana di vetro.

Altre ricette di Dolci
Commenti
Francesca Cerolini

17 aprile 2016 - 18:15:46

wow!

0
Rispondi