Dolci   •   Torte

Torta pallone di calcio

La torta pallone di calcio è un dolce perfetto per i maschietti o per tutti coloro che amano il calcio. Vediamo insieme come prepararla ed alcuni consigli utili

Torta pallone di calcio
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta pallone di calcio è una torta non soltanto buonissima da mangiare ma anche molto bella da vedere e da servire. Una preparazione perfetta per una festa di compleanno o per fare felici tutti gli appassionati di calcio.

Si parte da una base di pan di Spagna inzuppato con una bagna all’alchermes e farcito con della crema pasticcera, terminando poi con una decorazione con della panna montata. Il risultato è davvero sorprendente. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili per un risultato perfetto.

Ingredienti per il Pan di Spagna

  • 3 uova
  • 3 cucchiai di acqua
  • 120 g di zucchero
  • 120 g di farina 00
  • 3 g di lievito vanigliato
  • 1 fialetta di aroma vaniglia

Ingredienti per la bagna

  • q.b di alchermes
  • q.b di acqua

Ingredienti per farcire e decorare

  • 300 ml di crema pasticcera alla vaniglia
  • 50 g di cioccolato fondente
  • 400 ml di panna
  • q.b. colorante

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta pallone di calcio dovete partire dalla realizzazione della sagoma che vi servirà poi per decorare la vostra torta. Cercate la sagoma del pallone,stampatela e mettete da parte. Sciogliete il cioccolato fondente al microonde, mettetelo in una sacca da pasticcere fatta con la carta forno, prendete un pezzo di carta forno e posizionatelo sopra l’immagine che avete stampato,e con il cioccolato cercando di seguire perfettamente tutte le linee create il pallone. Riponete in freezer la sagoma per ore, meglio se lo fate il giorno prima.

Fatto questo dedicatevi alla preparazione del pan di Spagna alla vaniglia. Montate i tuorli con l’acqua bollente, appena il composto diventa schiumoso aggiungete metà dello zucchero e frullate fino a quando il tutto non diventa di color giallo chiaro per almeno 10-15 minuti. Unite la farina poco per volta per non formare grumi, per ultimo aggiungete l’essenza e il lievito. In una ciotola a parte montate gli albumi con il resto dello zucchero e un pizzico di sale, uniteli al composto di tuorli e mescolate con un mestolo di legno dall’alto verso il basso per non smontare il composto.

Torta pallone di calcio

Imburrate ed infarinate la teglia antiaderente, versate il composto all’interno e cuocete per 30 minuti in forno preriscaldato a 160°. Fate sempre la prova stecchino. Appena il pan di spagna sarà freddo dividetelo in tre parti, bagnate ogni parte con la bagna di alchermes, realizzata con acqua ed alchermes, e farcite con la crema pasticcera.

Appena avrete completato potete iniziare a decorare con la panna montata bianca e colorata. Riprendete la sagoma di cioccolato, poggiatela sulla vostra torta che avrete coperto con un po’ di panna montata e decorate con dei ciuffi di panna montata.

In alterantiva potete preparare una torta Peppa Pig o una torta al cioccolato, semplice ma sempre apprezzata.

Torta pallone di calcio

Conservazione

La torta pallone di calcio si conserva per un paio di giorni al massimo in frigorifero.

I consigli di Ombretta

Mi raccomando la sagoma al cioccolato se potete fatela almeno il giorno prima così si solidifica meglio, non demoralizzatevi se quando andrete a prendere la sagoma di cioccolata si romperà un pochino le prime volte sarà difficile ma provando e riprovando prenderete più velocità e sicurezza e anche se si dovesse rompere cercate di attaccare bene i pezzi quando andrete a creare l'immagine sulla torta. Poi con la decorazione non si vedranno per nulla le diverse rotture.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!