Dolci   •   Torte

Torta rovesciata alle banane

La torta rovesciata alle banane è un dolce goloso a base di frutta, perfetto anche per i più piccoli a merenda o per le feste. Vediamo insieme come prepararla ed alcune alternative altrettanto sfiziose e leggere

Torta rovesciata alle banane
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta rovesciata alle banane è un dolce morbido, reso golosissimo da uno strato superiore di banane, che farà impazzire tutti, sopratutto i più piccoli.

I dolci alla frutta, infatti, spesso non sono appetitosi come quelli a base di cioccolato o di Nutella, però decisamente più calorici. Questa ricetta, invece, sarà un ottimo asso nella manica da giocare quando volete preparare ai vostri figli un dolce che però non sia troppo pesante e ricco di calorie.

La torta rovesciata alle banane è molto divertente e semplice da realizzare e si può preparare in ogni periodo dell’anno. Vediamo, quindi, insieme come realizzarla

Ingredienti

  • 150 g di zucchero semolato
  • 120 g di farina 00
  • 100 g di fecola di patate
  • 3 uova
  • 180 g di yogurt alla banana
  • 6 banane
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito vanigliato per dolci

Ingredienti per il caramello

  • 150 g di zucchero semolato
  • 45 ml di acqua
  • 50 ml di burro

Torta-rovesciata-alle-banane-159145

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta rovesciata alle banane dovete partire dall’impasto che farà da base al vostro dolce. Come prima cosa lavorate insieme le uova e lo zucchero a formare una crema ben areata.

A questo aggiungete lo yogurt e continuate a montare. Adesso aggiungete farina, fecola, vanillina e lievito precedentemente setacciati così da evitare la formazione di grumi ed incorporateli poco per volta continuando a lavorare con lo sbattitore elettrico o con la planetaria.

Adesso dedicatevi al caramello. Spostatevi sui fuochi ed in un pentolino aggiungete l’acqua e lo zucchero. Accendete la fiamma e fatelo caramellare dolcemente. A parte sciogliete il burro a microonde o in un altro pentolino e poi aggiungetelo al caramello una volta che sarà diventato ben scuro.

Come ultima cosa dedicatevi alle banane, che andranno sbucciate e poi ridotte in fettine. Tutto è pronto quindi per passare alla composizione della vostra torta rovesciata alla banana. In una tortiera di 24 cm di diametro imburrata e coperta con carta ad forno andate a creare un primo strato di banane e cospargetele con il caramello.

Le fettine che saranno avanzate unitele all’impasto realizzato prima, che andrete poi a versare nella tortiera. La torta rovesciata alle banane andrà quindi messa in forno preriscaldato a 180°c per circa 35 minuti. Una volta ben dorata in superficie potete sfornarla e lasciarla intiepidire per qualche minuto prima di capovolgerla su vostro piatto da portata e delicatamente staccate la carta da forno dalla base.

La torta rovesciata alle banane è quindi pronta per essere serviva ai vostri ospiti.

Torta-rovesciata-alle-banane-159145

Consigli e varianti

Se lo desiderate potete utilizzare dello yogurt bianco o dello yogurt greco al posto di quello alla banana.

È importante rovesciare la torta subito, quando è ancora calda altrimenti il caramello, solidificandosi, aderirebbe alla carta da forno, compromettendo il risultato del vostro dolce.

In alternativa potete servire una torta rovesciata all’ananas, una torta di banane o una torta margherita, semplice ma buona in ogni occasione.

Conservazione

La torta rovesciata alle banane si conserva per 3 giorni all’interno di un contenitore ermetico così che si mantenga ben morbido.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!