Dolci   •   Torte

Torta rovesciata alle mele

La torta rovesciata alle mele è un dolce che si rifà alla classica torta di mele ma che sarà ancora più bella e gustosa. Ecco la ricetta

Torta rovesciata alle mele
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta rovesciata alle mele è un dolce semplice ma con un tocco di sapore e di particolarità in più rispetto alla classica torta di mele.

La preparazione di questo dolce è molto semplice e veloce ma il risultato sarà bello e buono ed apprezzato sorpattutto sia dai grandi che dai più piccoli in tantisisme occasioni diverse. Sarà, infatti, ottima a colazione, a merenda ma anche per terminare un pasto.

Vediamo, quindi, insieme come prepararla ed alcuni consigli utili per un risultato davvero perfetto.

Ingredienti la torta

  • 400 g di farina 00
  • 70 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 3 uova
  • 190 ml di latte
  • q.b di scorza di limone
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito vanigliato

Ingredienti per le mele caramellate

  • 4 mele
  • 80 g di zucchero
  • q.b di burro
  • q.b di cannella
  • q.b. di granella di nocciole

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta rovesciata alle mele dovete partire proprio dalle mele l’ingrediente caratterizzante di questa ricetta.

Sbucciate le mele, eliminate il torsolo centrale e dividete in fettine di medio spessore. Prendete, quindi, una padella aggiungete zucchero, cannella e qualche fiocco di burro e fate andare fino a quando il tutto si sarà sciolto. Solo a questo punto aggiungete le mele e fate proseguire la cottura per qualche minuto così che la caramellizzazione sia completata.

Intanto prendete una tortiera di 24 cm di diametro ed imburratela ed infarinatela sul fondo e sui bordi. Prendete, quindi, le mele e disponetele sul fondo insieme al liquido di cottura che ancora le accompagna, che non sarà molto abbondante. Fatto questo potete passare alla realizzazione dell’impasto che ricoprirà le mele.

Torta rovesciata alle mele

Come prima cosa lavorate insieme le uova e lo zucchero fino ad ottenere una crema ben areata a cui dovrete aggiungere il burro precedentemente sciolto e lasciato intiepidire, il latte, poco per volta, alternando alla farina, al lievito ed alla vanillina che avrete nel frattempo setacciato. Per ultimo aggiungete anche la scorza di limone grattugiata e continuate a lavorare fino ad ottenere un composto ben omogeneo e cremoso.

Versate il composto così ottenuto all’interno della vostra tortiera così da coprire le fette di mele. Mettete la torta in forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti. Fate sempre la prova stuzzicadenti prima di sfornare la vostra torta.

Quando la torta sarà pronta capovolgetela su un piatto di portata e fate intiepidire prima di servire ai vostri ospiti con una manciata di granella di nocciole.

In alternativa potete servire una classica torta alle mele senza burro o una torta rovesciata alle banane, altrettanto sfiziosa e particolare.

Torta rovesciata alle mele

Conservazione

La torta rovesciata alle mele si conserva per al massimo 2-3 giorni sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico così da preservare la morbidezza.

I consigli di Fidelity Cucina

Utilizzate delle mele renette, che sono quelle che si prestano meglio per questo tipo di preparazione. Fate attenzione a non fare rompere le fette di mela durante il passaggio in padella per non compromettere il risultato finale e l’estetica del vostro dolce. Aggiungete del pezzi di mela anche all’impasto se volete arricchire ancora di più il sapore del vostro dolce.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!