Dolci   •   Torte

Torta Sbrisolona

La torta sbrisolona è un dolce tipico della Lombardia, caratterizzato dalla sua forma e composizione volutamente disomogenea. Vediamo insieme come prepararla ed in quali alternative servirla ai vostri ospiti

Torta Sbrisolona
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta sbrisolona è un dolce tipico della Lombardia ed in particolare della città di Mantova. Si tratta di un piatto molto umile, che con gli anni è stato raffinato fino a diventare un vero e proprio prodotto di pasticceria molto amato non soltanto dai lombardi ma anche nel resto d’Italia. La sua preparazione è abbastanza semplice ma anche molto divertente. Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima torta sbrisolona.

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 250 g di farina di mais
  • 200 g di mandorle pelate
  • 70 g di mandorle non pelate
  • 250 g di zucchero semolato
  • 300 g di burro
  • 3 tuorli
  • 1 bustina di vanillina
  • scorza di un limone grattugiata

Torta-sbrisolona-84338

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta sbrisolona dovete partire dalle mandorle, che andranno passate al mixer per qualche secondo così da essere ridotte in un composto grossolano, non troppo fine così che poi si avvertano quando consumerete la torta sbrisolona. Lasciatene un po’ da parte di quelle non pelate per la decorazione della torta sbrisolona.

In una ciotola lavorate insieme le mandorle al burro, che deve essere ben morbido, ed aggiungete, quindi, la farina 00, la farina di mais, la vanillina e la scorza di limone. Amalgamate il tutto ed aggiungete anche lo zucchero, lasciandone da parte un po’ che vi servirà più avanti.

Lavorate il tutto in maniera tale da creare un impasto disomogeneo e sbriciolato, ma non fatelo per troppo tempo per non sciogliere il burro presente all’interno di questa preparazione. Quando tutti gli ingredienti saranno ben incorporati aggiungete anche i tuorli e continuate la lavorazione, sempre con l’obiettivo di non formare un panetto ma un composto sbriciolato.

Fatto questo prendete una tortiera di 30 cm di diametro circa, imburratela e versatevi poco più di metà dell’impasto della torta sbrisolona appena preparato, continuando a sbriciolarlo ulteriormente mentre lo adagiate sul fondo. Compattatelo leggermente con le mani. Aggiungete adesso al composto lasciato da parte le mandorle intere, che avete tenuto da parte all’inizio ed aggiungete il composto così ottenuto a quello già versato nella tortiera.

Cospargete l’intera superficie con lo zucchero semolato lasciato da parte prima e mettete la vostra torta sbrisolona in forno preriscaldato a 180°C per circa 50 minuti. Una volta ben dorata la torta sbrisolona sarà pronta per essere sfornata e lasciata freddare prima di adagiarla su un piatto da portata e servirla ai vostri ospiti.

Torta-sbrisolona-84338

Consigli e varianti

La torta sbrisolona deve avere un effetto molto disomogeneo e sbriciolato per cui attenzione a non compattarla troppo, sopratutto la sua superficie per non rovinarne il classico effetto “scomposto” che la caratterizza.

La torta sbrisolona è molto amata, ma in alternativa potete servire una sbriciolata alla Nutella oppure una classica crostata alla Nutella. In questo modo accontenterete davvero tutti. Per i più piccoli potete preparare un plumcake allo yogurt o dei muffin.

Conservazione

La torta sbrisolona si conserva per al massimo due giorni coperta con della pellicola trasparente oppure posta sotto una campana di vetro. E’ importante limitare, infatti, il contatto con l’aria per mantenere tutta la croccantezza di questo golosissimo dolce. Gustata dopo qualche ora dalla preparazione sarà ancora più golosa e buona perché tutti i sapori si fonderanno tra loro.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!