Dolci   •   Torte

Torta tiramisù con Pan di Spagna al cacao

La torta tiramisù con Pan di Spagna al cacao è una variante del classico tiramisù ancora più irresistibile e golosa. Ecco come prepararla

Torta tiramisù con Pan di Spagna al cacao
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta tiramisù con pan di Spagna al cacao è un’alternativa al classico tiramisù realizzato con degli strati di savoiardi o alla Torta Tiramisù preparata invece con il pan di Spagna classico.

In questo caso, infatti, gli strati vengono realizzato con del pan di Spagna al cacao e farciti con la delicata e gustosissima crema al mascarpone che caratterizza questo dolce al cucchiaio. Il risultato è un dolce ancora più goloso, delizioso e davvero irresistibile. Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima torta tiramisù con pan di Spagna al cacao.

Ingredienti per il Pan di Spagna al cacao

  • 90 g di farina 00
  • 6 uova
  • 180 g di zucchero
  • 60 g di fecola di patate
  • 60 g di cacao in polvere
  • 1 bustina di vanillina

Ingredienti per la crema al mascarpone

  • 6 uova
  • 1 bustina di vanillina
  • 500 g di mascarpone
  • 120 g di zucchero

Ingredienti per la bagna al caffè

  • 200 ml di caffè
  • 80 g di zucchero
  • 20 ml di acqua

Ingredienti per cospargere

  • q.b di cacao in polvere

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta tiramisù con pan di Spagna al cacao dovete partire proprio dalla base, ovvero dal pan di Spagna al cacao.

Come prima cosa dividete i tuorli dagli albumi. I tuorli andranno lavorati per una decina di minuti insieme allo zucchero così da formare una crema ben areata e spumosa a cui dovrete aggiungere gli albumi che nel frattempo avrete montato a neve. Non vi resta quindi che aggiungere la farina, il cacao, la decola e la vanillina, che avrete precedentemente setacciato, con dei movimenti molto delicati dall’alto verso il basso così da non smontare il vostro composto.

Versate il tutto all’interno di una tortiera da 24 cm di diametro precedentemente imburrata ed infarinata e mettete in forno preriscaldato a 180°C per circa 35 minuti. Una volta pronto sfornate e mettete da parte a freddare.

Dedicatevi adesso alla preparazione della bagna. In un pentolino mettete insieme lo zucchero e l’acqua. Fate andare così da formare uno sciroppo che inizierà a caramellare ed aggiungete poi il caffè espresso. Fate freddare e passate alla preparazione della crema al mascarpone.

Prendete le uova, sempre rigorosamente a temperatura ambiente, e separate i tuorli dagli albumi. I primi andranno lavorati con lo zucchero a formare una crema mentre i secondi andranno montati a neve. Ai tuorli, una volta ben areati e spumosi aggiungete il mascarpone e poi gli albumi con dei movimenti molto delicati dall’alto verso il basso così da continuare ad incorporare aria all’interno della crema. Una volta pronta anche al crema potete passare alla composizione vera e propria del vostro dolce.

Prendete il pan di Spagna e ricavatene 2 o tre dischi. Fatto questo ponete il primo disco su un piatto di portata e bagnate con la bagna al caffè. Aggiungete uno strato di crema al mascarpone e riponete l’altro disco e continuate in questo modo fino a quando avrete posto l’ultimo disco. Decorate, quindi, con dell’altra crema al mascarpone così da ricoprire per bene il vostro tiramisù e spolverizzate con abbondante cacao amaro in polvere.

Fate riposare per 3-4 ore in frigorifero prima di servire la vostra torta tiramisù con pan di Spagna al cacao ai vostri ospiti.

In alternativa potete servire un tiramisù con ricotta o un tiramisù con panna, varianti altrettanto golose e buone.

Conservazione

Il tiramisù con pan di Spagna al cacao si conserva per 2-3 giorni al massimo in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico oppure coperto con della carta alluminio o della pellicola.

I consigli di Fidelity Cucina

Regolate la quantità di zucchero nella bagna al caffè, scegliendo se lo preferite di diminuire un po’ la sua quantità se volete un sapore più intenso del caffè ed un risultato meno zuccherato. Cospargete nuovamente con il cacao in polvere il vostro dolce prima di servirlo perchè molto probabilmente quello già aggiunto sarà stato in parte assorbito dalla crema.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!