Dolci   •   Torte

Tortino al cioccolato con cuore morbido alle mandorle

Il tortino al cioccolato con cuore morbido alle mandorle è un dolce di fine pasto elegante, morbido e dal sapore coinvolgente. Ecco come prepararlo

Tortino al cioccolato con cuore morbido alle mandorle
Difficoltà
Preparazione
Cottura
5 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il tortino al cioccolato con cuore morbido alle mandorle, servito fumante con una parte croccante esterna e un ripieno fluido di cioccolato e burro di mandorle, è un dolce sostanzioso e appagante.

Facile realizzarlo e conservarlo in freezer per ospiti improvvisi, 10 minuti di forno e avrete un perfetto fine pasto o un accompagnamento al caffè.

Vediamo, quindi, come preparare un ottimo tortino al cioccolato ed alcuni consigli utili per un risultato perfetto.

Ingredienti

  • 210 g di latte di mandorla
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 40 g di cacao in polvere
  • 40 g di olio di semi
  • 20 g di fecola di patate
  • 20 g di farina tipo 1
  • 50 g di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di lievito vanigliato
  • 100 g di mandorle

Preparazione

Per iniziare la preparazione del tortino al cioccolato con cuore morbido alle mandorle per prima cosa preparate il burro di mandorle. Tostate le mandorle spellate in forno a 200°C. 

Appena tolte dal forno, ancora calde, frullatele nel mixer fino ad ottenere una crema morbida. Il burro risulterà già dolce e energetico, ma si può dolcificarlo a piacere con zucchero, miele o sciroppo d’agave.
Potete conservarlo in frigorifero per massimo una settimana.

Preparate il tortino. Scaldate il latte, quando sarà caldo abbassate la fiamma al minimo e aggiungete il cioccolato ridotto in piccoli pezzi e il cacao amaro in polvere setacciato bene. Mescolate bene e unite l’olio e lo zucchero.
Fate incorporare bene gli ingredienti al composto, quindi toglietre dal fuoco e unite la farina, la fecola e il lievito setacciati.

Oleate e infarinate con farina di riso gli stampini, meglio se di alluminio. Versate due cucchiaini di composto nei pirottini, quindi versate un cucchiaino di burro di mandorle al centro e ricoprite con l’impasto al cioccolato.
Lasciate raffreddare bene i tortini, quindi riponeteli in freezer.

Al momento di consumarli mettete i tortini congelati in forno già caldo a 200° per circa 10-15 minuti.
Valutate la cottura in base al vostro forno ma considerate che all’interno il tortino dovrà rimanere molto morbido e fluido.

In alternativa potete preparare un classico tortino al cioccolato dal cuore cremoso o un tortino al cioccolato bianco.

Conservazione

Il tortino al cioccolato con cuore morbido alle mandorle si può conservare per alcuni giorni in freezer. Una volta cotto andrà consumato ben caldo per apprezzarne il cuore morbido.

I consigli di Alessia - Pan di Zenzero

Al posto del latte di mandorla potete usare il latte vegetale che preferite. Sostituendo la farina con della farina di grano saraceno realizzerete dei tortini senza glutine. La fecola di patate è fondamentale in questa preparazione e può essere sostituita con la maizena. L'unico passaggio delicato di questa preparazione è la cottura, probabilmente dovrete cuocere qualche tortino prima di trovare il tempo di cottura perfetto in base al vostro forno!

Altre ricette interessanti
Commenti
Lady Jeanette Jeanette

11 ottobre 2016 - 10:28:42

devono essere buonissimi, posso utilizzare tranquillamente questi pirottini che ho comprato la settimana scorsa su questo sito ? http://www.monousodirect.it/pirottini-di-alluminio-202 www.monousodirect.it ?

1
Rispondi
Alessia Pellegrini

14 ottobre 2016 - 22:29:49

Non riesco ad aprire il link che mi hai mandato..però basta utilizzare dei comuni pirottini di alluminio tipo quelli Cuki che trovi al supermercato!

0