Tronchetto Cassata

Il tronchetto cassata è un'alternativa semplice e veloce alla classica cassata siciliana. Ecco la ricetta ed alcun consigli utili

Difficoltà
Preparazione
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il tronchetto cassata è un’alternativa a un dolce classico del periodo di Pasqua, la cassata siciliana.

Si tratta originariamente di un dolce molto complesso da realizzare, che prevede tanti step e che soprattutto necessita di una buona manualità.

Il tronchetto cassata, invece, vi permetterà di poter utilizzare gli stessi sapori fondamentali della cassata siciliana con una preparazione decisamente più semplice che sfrutta la versatilità dei savoiardi che vanno a sostituire il più classico pan di Spagna.

La preparazione di questa ricetta è quindi molto semplice ma vi consentirà di portare a tavola un’alternativa alla classica cassata. Vediamo, quindi, insieme come preparare un ottimo tronchetto cassata.

Ingredienti

  • 400 g di ricotta
  • 70 g di zucchero a velo
  • q.b di savoiardi
  • q.b di scaglie di cioccolato
  • q.b di ciliegie candite
  • q.b di marzapane
  • q.b di limoncello
  • q.b di acqua

1491892740_6baa3fe021b1985153b2ed4f7a633f4a31b74b01-1167875512

Preparazione

Per iniziare la preparazione tronchetto cassata come prima cosa dovrete dedicarvi alla preparazione della crema di ricotta. Per fare questo avrete bisogno di ricotta, preferibilmente di pecora, che dovrete far sgocciolare per bene o strizzare così da eliminare i liquidi in eccesso.

Crema di ricotta
Crema di ricotta

Alla ricotta, che è sempre bene setacciare per evitare l’insorgenza di grumi, dovrete aggiungere lo zucchero a velo. Amalgamate per bene il tutto con una forchetta e se necessario lasciate riposare per diverse ore prima di setacciare nuovamente ed utilizzare.

Savoiardi nella bagna
Savoiardi nella bagna

Una volta pronta la crema di ricotta potrà essere usata per la composizione del vostro tronchetto cassata. Prendete a questo punto i savoiardi ed immergeteli in una soluzione di limoncello e acqua in parti uguali. Se lo desiderate potete utilizzare anche del limoncello puro, per dare una nota ancora più forte al vostro dolce, così come potete decidere di utilizzare un altro liquore a vostra scelta.

Primo strato
Primo strato

I savoiardi andranno quindi disposti sul piatto di portata in cui intendete servire il vostro tronchetto così da creare uno strato ben uniforme. A questo punto decorate la superficie dei savoiardi con la crema di ricotta.

Secondo strato
Secondo strato

Cospargete con scaglie di cioccolato e create un secondo strato di savoiardi, sempre bagnando nella bagna. Decorate nuovamente con crema di ricotta e scaglie di cioccolato e componete un altro strato con i savoiardi.

Decorazione
Decorazione

A questo punto, sempre utilizzando la crema di ricotta, andate a creare una decorazione sulla superficie con una sac à poche. Terminate la decorazione con scaglie di cioccolato, ciliegie candite e del marzapane, che avrete preparato voi o acquistato già pronto e da cui avrete ricavato le forme che preferite.

Decorazione finale
Decorazione finale

Il tronchetto cassata a questo punto è pronto per cui non vi resta che mettere in frigorifero a farlo riposare per un paio d’ore prima di servire ai vostri ospiti.

In alternativa potete preparare una colomba agli amaretti senza lievitazione o un tiramisù di ricotta con fragole e ananas, dal sapore fresco e primaverile.

1491892740_32c228e74f71150d551729d1bb84461fe7cdde1e-1265632242

Conservazione

Il tronchetto cassata si conserva per massimo un paio di giorni in frigorifero coperto da una campana di vetro.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete sbizzarrirvi con le varianti, a seconda del risultato che volete ottenere. Ad esempio al posto delle scaglie di cioccolato potete aggiungere della frutta candita così come potete decidere di aggiungere le scaglie di cioccolato alla crema di ricotta e poi decorare tra uno strato e l'altro con della frutta candita. In questo modo il vostro dolce sarà ancora più ricco.