Dolci   •   Crepes   •   Light

Waffle cotti nel forno

I waffle cotti nel forno sono una variante dei classici waffle ma davvero deliziosi e molto invitanti. Vediamo, quindi, insieme come prepararli.

Waffle cotti nel forno
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I waffle cotti nel forno sono una dolcissima alternativa alla solita colazione tradizionale. I waffle sono dei dolcetti soffici che possono essere anche chiamati Gaufre, che tradotto vuol dire a nido d’ape. Di solito la loro consistenza è croccante fuori e morbida dentro.

Si possono cuocere sia nella loro speciale piastra a nido d’ape che nel forno. In tutti e due i modo saranno buonissimi. Grandi e piccini li ameranno. Possono essere accompagnati da frutta, marmellata, crema pasticcera o cioccolato.

Vediamo, quindi, insieme come prepararli.

Ingredienti

  • 2 uova
  • 180 ml di latte
  • 100 g di farina 00
  • 3 g di lievito vanigliato
  • 1 pizzico di sale
  • 60 g di burro
  • 40 g di zucchero

Preparazione

La preparazione dei waffle cotti nel forno è veramente semplice.

Prendete una ciotola, mettete dentro le uova intere con il burro ammorbidito lasciato a temperatura ambiente o passato al microonde. Mescolate con una frusta a mano, cercando di non creare grumi. Continuando a mescolare con una mano, con l’altra unite poco per volta il latte fatto cadere a filo. Mi raccomando non perdete il ritmo o si formeranno i fastidiosi grumi che dopo sono difficili da mandar via.

Setacciate la farina insieme al lievito e unitela poco per volta all’impasto e per ultimo il sale. Dovrete ottenere un impasto nè troppo cremoso nè troppo liquido. A questo punto versate a cucchiaiate l’impasto dentro allo stampo dei waffle e cuocete in forno caldo a 220°C per circa 8 minuti. Trascorsi i primi minuti, rovesciate i waffle sopra ad un altra teglia rivestita con carta da forno e fate cuocere nel forno per altri 5 minuti. La superficie dovrà essere leggermente dorata. Servite freddi o caldi accompagnati con cioccolato, creme o altro.

In alternativa potete servire delle crepes Nutella e banana o delle gaufre al cacao.

Conservazione

I waffle cotti nel forno si conservano per al massimo un paio di giorni e conditi con creme o salse solo all’ultimo momento prima di servirli.

I consigli di Ombretta

I waffel al forno sono semplici da fare e vi richiederanno poco tempo. Se volete potete servirli anche con della frutta fresca o con della marmellata. Sono ottimi anche a merenda, si gustano anche così al naturale senza aggiunta di ingredienti. Non risultano per nulla dolci quindi sono adatti anche ai bambini piccoli.

Altre ricette interessanti
Commenti
Adriana Vasa

21 aprile 2016 - 18:11:34

questa la proverò senz altro

0
Rispondi