Aperol Spritz Jelly: Gordon Ramsey reinterpreta l’aperitivo veneziano

Gordon Ramsay propone gli Aperol Spritz Jelly: bicchieri colmi di gelatina a base di spritz con uno spicchio di arancia! Semplici, veloci e sicuramente molto apprezzati.

Aperol Spritz Jelly: Gordon Ramsey reinterpreta l’aperitivo veneziano
Difficoltà
Preparazione
Costo

Presentazione

Quanti di voi conoscono lo spritz? Sicuramente ci saranno tante mani alzate! E’ un aperitivo alcolico italiano a base di vino bianco o prosecco, Aperol e acqua frizzante o soda. Ha origini veneziane ed è molto popolare nel Triveneto, in cui se ne trovano diverse varianti.

Anche il celebre chef Gordon Ramsay ha detto la sua, proponendo gli Aperol Spritz Jelly: bicchieri colmi di gelatina a base di spritz, con uno spicchio di arancia nel mezzo! Semplici, veloci da fare, e sicuramente molto apprezzati sia durante l’aperitivo che per il dopocena, soprattutto per gli amanti della bibita veneziana. La ricetta dell’Aperol Spritz Jelly è stata presentata da Gordon durante la sua trasmissione Cucina con Ramsay ed è presente anche nel suo libro di ricette Gordon Ramsay’s Ultimate Home Cooking.

Gordon Ramsay - Aperol Spritz Jelly

Ingredienti per 4 bicchieri di Aperol Spritz Jelly

  • 7 fogli di gelatina
  • 1 bottiglia da 750ml di prosecco
  • 150gr di zucchero semolato
  • 90ml di Aperol
  • 4 fette di arancia

Procedimento

Mettete le gelatine in un recipiente colmo di acqua fredda e lasciatele in ammollo per 10 minuti, finché non si saranno ammorbidite. Fate attenzione che l’acqua sia fredda e non tiepida altrimenti la gelatina si scioglierà. Versate 100ml di acqua e un quarto del prosecco in una pentola, aggiungete lo zucchero e mettete a cuocere su fuoco basso, mescolando ogni tanto finché lo zucchero sarà completamente sciolto. Tirate fuori i fogli di gelatina dall’acqua, strizzateli e aggiungeteli alla pentola, spegnete il fuoco e mescolate finché si saranno sciolti. Versate la miscela in una caraffa e lasciatela raffreddare. Quando non sarà più calda, aggiungete l’Aperol e il prosecco rimanente e mescolate bene.

Prendete 4 bicchieri della capacità di 250ml ciascuno, posizionate una fetta di arancia in ciascuno collocandola diagonalmente, e riempite lentamente con lo spritz suddividendolo equamente per tutti i bicchieri. Lasciate in frigo a riposare per almeno 4 ore in modo che la gelatina si solidifichi, ed ecco pronta le Aperol Spritz Jelly! Un consiglio: servitele con degli antipasti salati come verdure in pastella, involtini di melanzane, bocconcini di pollo fritto o torta salata!

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!