Baguette

Le baguette sono una preparazione tipicamente francese caratterizzata da una forma allungata ed una crosta ben croccante. Vediamo insieme come realizzarle al meglio

Baguette
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La baguette è un pane tipicamente francese caratterizzato da una forma allungata e da una crosta ben croccante. Si tratta di una preparazione motlo semplice ma che richiede un po’ di pratica per la realizzazione della crosta esterna che deve risultare croccante come vuole la tradizione.

Si tratta di una preparazione un po’ lunga ma il risultato saprà davvero stupirvi e farà impazzire i vostri ospiti e gli amanti del pane fatto in casa. vediamo, quindi, insieme come realizzare delle baguette fatte in casa.

Ingredienti

  • 500 g di farina 0
  • 320 ml di acqua
  • 15 g di lievito di birra
  • 2 cucchiaini di sale

Baguette-180559

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle baguette dovete iniziare mischiando circa 120 g di farina con 70 ml di acqua e il lievito di birra. In questo modo andrete a creare il lievitino che dovrete lasciare riposare per un’ora così che raddoppi il suo volume iniziale.

Al lievitino, quindi, aggiungete l’acqua e la farina rimanente, amalgamando per bene poco per volta. Aggiungete anche il sale e continuate a lavorare fino ad ottenere una palla di impasto ben compatta ed omogenea. Lasciate lievitare per un’altra ora circa o almeno fino al raddoppio del volume.

Dividete, quindi, l’impasto in 4 panetti e formate dei filoncini, dandogli, quindi la giusta forma. Allungate la pasta a formare un rettangolo e poi ripiegate su loro stessi. Aggiungete le baguette su una teglia foderata con della carta da forno, aiutandovi con quest’ultima per distanziarli perfettamente, e lasciate lievitare per un’altra ora con forno spento ma con luce accesa.

A questo punto fate dei tagli trasversali sulla loro superficie e cospargete con dell’olio extravergine d’oliva. Mettete in forno preriscaldato a 250°C per circa 10 minuti per poi abbassare la temperatura a 220°C per altri 13 minuti.

In una teglia sotto quella che contiene le baguette aggiungete una ciotolina con dell’acqua, questa aiuterà la formazione della crosta esterna delle vostre baguette.

Servitele tiepide.

Baguette-180559

Consigli e varianti

Attenzione ai tempi di lievitazione, soprattutto in inverno quando potranno essere allungati. Attendete, infatti, sempre che la pasta raddoppi di volume.

In alternativa alle baguette potete servire del pane integrale o del pane con le olive. Tutte preparazioni motlo sfiziose.

Conservazione

Le baguette sono ottime da consumare ben calde subito dopo averle sfornate. Potete, però, conservarle per un giorno al massimo oppure congelarle subito dopo la cottura una volta ben fredde. Vi basterà scongelarle e metterle in forno perché tornino ben croccanti come quando le avete preparate.

Altre ricette di Lievitati
Commenti
Evelin Felice

01 febbraio 2016 - 09:13:58

Il pane non mi riesce mai bene, uffi...

0
Rispondi