Brioche soffici con marmellata

Le brioches soffici con marmellata sono un'idea perfetta per la colazione o la merenda di tutta la famiglia. Ecco la ricetta

Brioche soffici con marmellata
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Cosa c’è di meglio che iniziare la giornata con delle brioche soffici con marmellata?

L’impasto è semplice da preparare, ha bisogno solo di una doppia lievitazione, ma poi il risultato è davvero eccezionale. I cornetti morbidi, profumati e dalla consistenza soffice sono buonissimi farciti in tantissimi modi, con la marmellata, con la nutella oppure con la crema pasticcera, in base ai vostri gusti. Sono ideali per tutta la famiglia, grandi e piccini!

Perchè il buongiorno si vede… dalla colazione! Vediamo quindi insieme come prepararli.

Ingredienti

  • 350 g di farina 00
  • 12 g di lievito di birra
  • 150 ml di latte
  • 80 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di miele
  • 50 g di burro
  • 1 pizzico di sale
  • scorza di 1 limone grattugiata
  • 1 uova

Ingredienti per spennellare

  • q.b. di latte

Ingredienti per farcire

  • q.b di marmellata

Ingredienti per cospargere

  • q.b di zucchero a velo

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle brioche soffici con marmellata in una planetaria con la frusta a gancio versate il latte tiepido, aggiungete il lievito di birra sbriciolato e mescolate per farlo sciogliere per bene. A questo punto unite la farina setacciata, lo zucchero, il miele, la scorza grattugiata di limone e un uovo leggermente sbattuto. Fate lavorare per circa 5 minuti a velocità bassa.

Quando inizierà a formarsi un impasto compatto versate a filo il burro, che avrete precedentemente fuso e lasciato intiepidire, poco per volta e per finire aggiungete un pizzico di sale. Continuate a impastare per altri 5 minuti circa. L’impasto dovrà risultare morbido ma compatto al punto giusto tanto da iniziare a staccarsi dalle pareti della planetaria.

A questo punto, trasferite l’impasto sul piano lavoro, formate una palla e mettetela a lievitare in una ciotola oliata e coperta da una pellicola trasparente per circa 1 ora e mezzo o fino a quando l’impasto raddoppia il suo volume (sarà perfetto riporre l’impasto in un forno spento con la luce accesa).

Trascorso questo lasso di tempo, rovesciate l’impasto sul piano lavoro, fatelo sgonfiare un po’ e stendetelo con il mattarello così da formare un cerchio del diametro di circa 30 cm. Con l’aiuto di una rotella per la pizza dividetelo prima in 4 parti uguali e poi dividete ogni quarto in 3 triangoli, per un risultato perfetto la base di ogni triangolo deve essere di circa 8 cm e i lati più lunghi di circa 15 cm.

Passate adesso alla farcitura. Alla base di ogni triangolo aggiungete un cucchiaino di marmellata del gusto che più prefererite e partendo dalla base arrotolateli fino alla punta. Sigillate bene le punte con le dita ed incurvatele leggermente verso l’interno così da dare alle vostre brioche la classica forma di un croissant.

Disponete i cornetti così ottenuti su una leccarda che avrete precedentemente rivestito con carta da forno distanziandoli bene tra loro. Lasciateli lievitare ancora per circa 1 ora. Spennallate le brioche con un goccio di latte e infornatele in forno preriscaldato statico a 180°C per circa 12 minuti.

Sfornate le vostre brioches, cospargete con lo zucchero a velo e servite!

In alternativa potete preparare dei croissant alla Nutella o delle brioche allo yogurt.

Conservazione

Le brioche soffici con marmellata si conservano per circa 3 giorni sotto una campana di vetro o un contenitore ermetico.

I consigli di Paola

Le brioches possono essere farcite anche una volta cotte con aiuto di un sac-a-poche. Possono essere preparate con qualsiasi robot da cucina, bimby, ma anche a mano ( vi occorreranno una decina di minuti in più). Conservate le brioches sotto una campana di vetro oppure in contenitore ermetico fino a 3 giorni.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!