Chiocciola di sfoglia ricotta e spinaci

La chiocciola di sfoglia ricotta e spinaci è una di quelle torte salate che fanno colpo già per il loro aspetto. Il ripieno, poi, la renderà ancora più amata. Ecco la ricetta

Chiocciola di sfoglia ricotta e spinaci
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La chiocciola di sfoglia ricotta e spinaci è una preparazione davvero molto semplice ma molto bella da portare a tavola. Si tratta, infatti, di un piatto che si presenta molto bene, dorato e dalla forma particolare e del ripieno cremoso ed avvolgente.

Si tratta di una preparazione molto semplice che con pochi step di preparazione vi permetterà di ottenere un risultato molto ad effetto e scenografico, che si presta benissimo per tante varianti diverse.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima chiocciola di sfoglia ricotta e spinaci ed alcuni consigli utili.

Ingredienti

  • 2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare
  • 150 g di ricotta
  • 350 g di spinaci
  • 1 uovo
  • q.b di burro
  • q.b di sale

Preparazione

Per iniziare la preparazione della chiocciola di sfoglia ricotta e spinaci dovete partire dalla preparazione degli spinaci. Se utilizzati degli spinaci freschi dovete lavarli accuratamente per eliminare eventuale terra dalla loro superficie e poi metterli a cuoce in padella antiaderente con un goccio d’acqua coprendo con un coperchio per circa 10 minuti.

Se, invece, utilizzate degli spinaci congelati, questi dovranno essere lessati in abbondante acqua salata per circa 15 minuti. In entrambi i casi gli spinaci ormai cotti andranno strizzati per bene così da perdere l’acqua in eccesso. Dedicatevi quindi alla ricotta, che andrà setacciata per evitare la presenza eventuali grumi ed aggiunta agli spinaci che avrete nel frattempo fatto saltare in padella con del burro e fatto intiepidire. Amalgamate per bene il tutto aggiustando con dell’altro sale ed a questo punto il ripieno della vostra chiocciola di sfoglia ricotta e spinaci è pronto.

Prendete quindi la pasta sfoglia e dividete ciascuna in tre strisce. Su ogni striscia dovrete aggiungere il condimento lasciando un centimetro di spazio dal bordo così da avere la possibilità di poter sigillare per la pasta. Ogni striscia andrà chiusa e poi arrotolate su se stessa e quindi posta al centro nello stampo. Continuate a chiudere le strisce di sfoglia disponendole formando una vera e propria chiocciola all’interno di una teglia che avrete precedentemente foderato con della carta da forno.

Continuate in questo modo fino a quando avrete esaurito le strisce di sfoglia. Cospargete la superficie della vostra chiocciola di sfoglia ricotta e spinaci con dell’uovo sbattuto ed a questo punto potete mettere in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti o fino a quando la superficie della vostra chiocciola sarà ben dorata.

Una volta pronta sfornate e lasciate da parte ad intiepidire prima di servire ai vostri ospiti.

In alternativa potete preparare un rustico filante con patate o uno strudel alla boscaiola.

Chiocciola di sfoglia ricotta e spinaci

Conservazione

La chiocciola di sfoglia ricotta e spinaci si conserva per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico.

I consigli di Fidelity Cucina

Questa stesso piatto può essere realizzato in tante varianti diverse utilizzando la farcitura che più si preferisce. Si può, ad esempio, utilizzare del prosciutto o del formaggio oppure variare i salumi nelle strisce che si preparano così da avere più sapori che si fonderanno poi insieme nelle fette che andrete a realizzare.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!