Crostata rustica verdure e formaggi

La crostata rustica verdure e formaggi è un piatto colorato, ricco di sapori diversi ma che si sposano alla perfezione. Ecco la ricetta

Crostata rustica verdure e formaggi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La crostata rustica verdure e formaggi è un ottimo antipasto ma potrà costituire anche un secondo piatto diverso dal solito per una cena in famiglia.

Si parte da una base realizzata con della pasta brisée ed un ripieno realizzato con formaggi di vario tipo, verdure e wurstel. Il risultato è davvero ottimo e piacerà moltissimo, anche servito freddo.

Le alternative possibili sono molte dal momento che potete servire questo piatto utilizzando delle verdure in base alla stagione nella quale vi trovate o vari tipi di formaggio.

Vediamo, quindi, come preparare un’ottima crostata rustica verdure e formaggi.

Ingredienti per la pasta brisée

  • 220 g di burro
  • 440 g di farina 00
  • 160 ml di acqua
  • 80 g di parmigiano reggiano

Ingredienti per il ripieno

  • 300 g di ricotta
  • 200 g di scamorza
  • 200 g di pomodori
  • 2 peperoni
  • 4 wurstel
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di parmigiano reggiano

Preparazione

Per iniziare la preparazione della crostata rustica verdure e formaggi dovete partire dalla base, ovvero dalla realizzazione della pasta brisée. Come prima cosa dovete aggiungere all’interno di un mixer la farina ed il burro, che deve essere ben freddo e ridotto a tocchetti.

Fate andare per pochi secondi fino a quando avrete ottenuto un composto ben sabbioso che dovrete trasferire sul piano di lavoro dove andrete da aggiungere via via gli altri ingredienti, ovvero il sale, il formaggio grattugiato e poco per volta l’acqua, che deve essere ben fredda.

Lavorate per qualche minuto fino a quando avrete ottenuto un impasto ben compatto ed elastico, che dovrete avvolgere nella pellicola trasparente e fare riposare in frigorifero per all’incirca 30-40 minuti.

Mentre la vostra pasta brisée riposa in frigorifero dedicatevi alle verdure che vi serviranno per farcire la vostra crostata rustica. Come prima cosa dedicatevi ai pomodori, che andranno privati del picciolo e ridotti in tocchetti dopo essere stati pulite accuratamente. Cercate di eliminare i semi interni così da avere un risultato ancora più piacevole.

Dedicatevi quindi ai peperoni, che andranno privai del picciolo, divisi a metà e privati di semi e filamenti interni e poi ridotti in listerelle. All’interno di una padella antiaderente ben capiente mettete dell’olio extravergine d’oliva, fate scaldare e fate cuocere i peperoni per qualche minuto aggiustando di sale e pepe fino a quando questi inizieranno ad ammorbidirsi. Una volta pronti mettete da parte a freddare.

Fatto questo dedicatevi ai wurstel che andranno ridotti in tocchetti. Adesso all’interno di una ciotola mettete la ricotta, che avrete privato dei liquidi in eccesso, la scamorza ridotta in tocchetti, i peperoni ormai freddi, i wurstel ed i pomodori. Amalgamate per bene il tutto ed aggiungete anche il formaggio grattugiato. Aggiustate di sale e pepe ed a questo punto mettete da parte.

Riprendete la vostra pasta brisée che ormai ha riposato perfettamente in frigorifero e stendetela sulla spianatoia infarinata fino ad ottenere uno spessore di all’incirca 1 cm. Utilizzate la sfoglia così ottenuta per foderare una tortiera di 26 cm di diametro, eliminate la pasta in eccesso. Spingete per bene la pasta sul fondo e sui bordi ed a questo punto bucherellate con i rebbi di una forchetta. Aggiungete sulla superficie un foglio di carta da forno e dei legumi secchi e procedete con quella che si chiama cottura alla cieca. La pasta andrà messa, infatti, in forno a 180°C per all’incirca 30 minuti o fino a quando inizierà ad essere appena dorata.

Riprendete la vostra base di pasta brisée, fate freddare ed aggiungete il ripieno precedentemente realizzato. A questo punto la vostra crostata rustica verdure e formaggi è pronta per essere messa in forno a 180°C per altri 15 minuti o fino a quando i formaggi si sceglieranno e la superficie sarà appena dorata.

La vostra crostata rustica verdure e formaggi andrà servita a tavola appena tiepida così da poterla apprezzare al meglio. Se lo desiderate, però, potete consumarla anche fredda.

In alternativa potete preparare una crostata salata di zucca o una torta salata con melanzane.

Crostata rustica verdure e formaggi

Conservazione

La torta rustica verdure e formaggi si conserva per al massimo un paio di giorni riposta in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete realizzare questo piatto in tante varianti diverse utilizzando le verdure della stagione nella quale vi trovate oppure potete sostituire i wurstel con del prosciutto cotto. Potete utilizzare del formaggio stagionato dal sapore più intenso per dare una nota di sapore ancora più decisa al vostro piatto. Il risultato sarà comunque ottimo e molto goloso.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!