Danubio salato con Emmenthal e salame

Il danubio salato con Emmenthal e salame è un prodotto da forno soffice ma dal sapore intenso che si può servire come pasto o come antipasto al buffet. Ecco la ricetta

Danubio salato con Emmenthal e salame
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il danubio salato con Emmenthal e salame è un prodotto da forno soffice e goloso, ideale da servire per un buffet di compleanno o per un aperitivo fra amici/colleghi di lavoro.

Si tratta di un antipasto stuzzicante composto da soffici brioches farcite con un ripieno a piacere (in questo caso Emmenthal e salame), che vengono posizionate sulla teglia molto vicine e durante la lievitazione tendono ad attaccarsi ma che poi, al momento di consumarle, si staccano facilmente.

Il danubio salato piace molto sia ai grandi che ai bambini, vediamo dunque come si prepara.

Ingredienti per la base

  • 500 g di farina 0
  • 25 g di lievito di birra
  • 325 ml di latte
  • 50 g di burro
  • 50 g di zucchero
  • 20 g di sale

Ingredienti per farcire

  • 150 g di emmenthal
  • 150 g di salame

Ingredienti per spennellare

  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaio di latte

Preparazione

Per realizzare il danubio salato con Emmenthal e salame innanzitutto mettete la farina in una ciotola capiente e al centro praticate un buco, dove andrete a posizionare il lievito di birra fresco sbriciolato. Sciogliete quest’ultimo con un po’ di latte tiepido e successivamente aggiungete lo zucchero, il sale e il burro ammorbidito tagliato a pezzetti.

Mescolate gli ingredienti fra loro, aggiungendo gradatamente tutto il latte ed iniziate ad impastare. Trasferite l’impasto sul piano del tavolo infarinato e impastate fino a quando otterrete un panetto soffice ed elastico (ci vorranno circa 10 minuti). Rimettete infine l’impasto nella ciotola infarinata e ponete a lievitare in un luogo caldo fino al raddoppio di volume (circa 1 ora e mezza).

Trascorso questo tempo, riprendete l’impasto e dividetelo in 12 palline della stessa misura. Appiattite leggermente con le mani la prima pallina e al centro mettete un po’ di formaggio Emmenthal a cubetti e qualche pezzetto di salame, richiudete i lembi dell’impasto e posizionate la prima pallina su una teglia rotonda del diametro di 24 cm ricoperta di carta da forno con la chiusura verso il basso. Ripetete l’operazione con le altre 11 palline d’impasto fino ad esaurimento degli ingredienti.

Posizionate le palline di brioches vicine fra loro, in modo che durante la seconda lievitazione possano attaccarsi fra loro. Ponete, quindi, nuovamente a lievitare per circa 30 minuti, dopo di che spennellate la superficie del danubio salato con un tuorlo sbattuto con un cucchiaio di latte e infornate a 180°C per circa 35 minuti.

Se il danubio inizia a colorarsi troppo durante i primi minuti di cottura, copritelo con un foglio di carta di alluminio. Quando il Danubio sarà cotto, sfornatelo e lasciatelo intiepidire prima di servire.

In alternativa potete servire dei cornetti di pizza margherita, ottimi anche pe run buffet, o un danubio con Nutella se volete dare un’alternativa dolce.

Danubio salato con Emmenthal e salame

Conservazione

Il danubio salato con Emmenthal e salame si conserva per al massimo un paio di giorni.

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

Il danubio salato con Emmenthal e salame è un prodotto da forno molto goloso e stuzzicante. Può essere farcito con svariati tipi di ingredienti ad esempio col prosciutto cotto, la scamorza affumicata, lo speck, ecc... Ma non mettete mai all'interno la mozzarella, poichè sciogliendosi potrebbe rendere l'impasto un po' bagnato sul fondo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!