Focaccia

La focaccia è una preparazione basilare ma al tempo stesso molto gustosa e versatile dal momento che può essere arricchita in mille modi. Vediamo come prepararla ed alcune idee per arricchirne il sapore

Focaccia
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La focaccia è una vera e propria ricetta base, che affonda le sue radici in tempi molto lontani ma anche ancora oggi viene realizzata in casa e servita nelle occasioni più disparate. La focaccia viene realizzata con una base di pasta per pane che viene poi arricchita con olio sale e rosmarino. Se lo si desidera si può arricchire la focaccia con dei pomodorini o con dei salumi. Il risultato è davvero ottimo. Vediamo, quindi, come preparare una classica focaccia.

Ingredienti per la base

  • 200 ml di acqua
  • 200 g di farina Manitoba
  • 200 g di farina 00
  • ½ cucchiaino di zucchero
  • 100 ml di latte
  • 35 ml di olio extravergine d’oliva
  • 13 g di sale
  • 1 bustina di lievito di birra disidratato

Ingredienti per condire

  • 130 ml di olio extravergine d’oliva
  • Sale q.b.
  • 3 rametti di rosmarino

Focaccia-69951

Preparazione

Per iniziare la preparazione della focaccia dovete partire dalla realizzazione della pasta  che ne costituisce la base. Sciogliete il lievito e lo zucchero in un po’ di acqua e aggiungetela all’interno di una fontana formata con le due farine mischiate insieme. Iniziate ad impastare il tutto.

Aggiungete anche l’acqua, il latte, l’olio ed il sale e continuate ad impastare fino a quando non avrete ottenuto un composto morbido ed elastico in cui tutti gli ingredienti si sono amalgamati al meglio. mette, quindi, a riposare la vostra pasta per il pane per almeno due ore dentro una ciotola coperta con un canovaccio così da favorire la lievitazione. Per la ricetta completa cliccate qui.

Durante le due ore l’impasto dovrà quasi triplicare il suo volume. Quando la vostra pasta per il pane sarà ben lievitata prendete una teglia, ungetela con abbondante olio e stendete la vostra pasta direttamente all’interno della teglia, così da riempirla tutta. Per la preparazione della focaccia vi servirà una teglia rettangolare di medie dimensioni.

Affondate pure le dita nella pasta così da lasciare dei piccoli buchi, che caratterizzano la focaccia. Fatto questo versate l’olio rimanente sulla vostra focaccia e spalmatela con le mani si tutta la superficie. Salate e cospargete con il rosmarino.

A questo punto la vostra focaccia dovrà riposare per un’altra ora circa. Mettetela direttamente in forno spento con la luce accesa così che si venga a creare il giusto tepore per farla lievitare.

Quando la lievitazione sarà terminata estraetela focaccia e preriscaldate il forno a 250°C. Infornate la focaccia e fatela cuocere per circa 15 minuti. La vostra focaccia dovrà diventare dorata in superficie ma mantenersi morbida per cui non esagerate  con la cottura.

A questo punto la vostra focaccia è pronta e non vi resta che servirla ai vostri ospiti ancora ben calda o anche dopo averla fatta riposare un po’.

Focaccia-69951

Consigli e varianti

La focaccia può essere arricchita con dei pomodorini o delle olive nere, diventando al cosiddetta focaccia pugliese, oppure con dei dadini di formaggio stagionato. Le possibilità sono davvero tantissime.

la focaccia è una buona alternativa anche alla pizza per chi avesse delle intolleranze alimentari ad esempio ai latticini o al pomodoro.

Stendendo la focaccia più sottilmente potete anche farcirla con dei salumi o dei formaggi così da dare vita ad un piatto ancora più gustoso e particolare, adatto davvero a mille occasioni diverse.

Conservazione

La focaccia si conserva per al massimo un paio di gironi se coperta con della pellicola trasparente così da evitare il contatto prolungato con l’aria  che la seccherebbe troppo facendole perdere la sua naturale e caratteristica morbidezza.

Altre ricette di Lievitati
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!