Focaccia funghi, cipolla e formaggio

La focaccia funghi, cipolla e formaggio è una variante della classica focaccia dal profumo e dal sapore intenso e travolgente. Ecco la ricetta

Focaccia funghi, cipolla e formaggio
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La focaccia funghi, cipolla e formaggio è una variante della classica focaccia, arricchita da un condimento dal sapore e dal profumo molto intenso, che renderà questo piatto davvero perfetto per essere servito come cena rustica oppure, diviso in piccole porzioni, per arricchire un buffet di antipasti.

La preparazione è abbastanza semplice ma il risultato finale sarà un vero tripudio di sapori, che eventualmente si potrà arricchire ancora di più a seconda delle situazioni e delle occasioni.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima focaccia funghi, cipolla e formaggio.

Ingredienti per la focaccia

  • 200 ml di acqua
  • 200 g di farina 0
  • 200 g di farina 00
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 100 ml di latte
  • 35 ml di olio extravergine d’oliva
  • 15 g di sale
  • 1 bustina di lievito di birra

Ingredienti per condire

  • 2 cipolle
  • 400 g di funghi champignon
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • 200 g di scamorza

Preparazione

Per iniziare la preparazione della focaccia funghi, cipolla e formaggio dovete partire dalla base, ovvero dalla realizzazione dell’impasto per la focaccia.

Come prima cosa dovrete mischiare insieme le due farine, lo zucchero ed il lievito. Amalgamate per bene il tutto ed a questo punto formate un buco al centro ed inserite via via gli altri ingredienti, ovvero l’acqua, il latte, l’olio ed il sale. Amalgamate per bene il tutto per una decina di minuti fino a quando avrete ottenuto un panetto perfettamente elastico, morbido e non più appiccicoso.

L’impasto così ottenuto andrà messo all’interno di una ciotola in forno spento ma con luce accese per circa due ore così che raddoppi il suo volume iniziale. Nel frattempo potete dedicarvi alla preparazione del condimento. Prendete dapprima le cipolle, privatele delle sfoglie esterne e dividetele in fette. Dedicatevi quindi ai funghi, che andranno privati delle parti terrose ancora presenti sulla superficie e poi ridotte in fettine.

Prendete una padella antiaderente, aggiungete uno spicchio d’aglio ancora intero, che rimuoverete successivamente, e dell’olio extravergine d’oliva. Fate andare per un paio di minuti ed aggiungete quindi le cipolle. Fate andare per qualche minuto a fiamma vivace fino a quando le cipolle inizieranno ad appassire ed aggiungete quindi i funghi.

Continuate ad amalgamare il tutto aggiustando di sale e pepe in base ai vostri gusti e fate proseguire la cottura fino a quando il liquido di cottura rilasciato dai fughi inizierà ad evaporare ed otterrete così un condimento ben asciutto. Spegnete quindi la fiamma e lasciate da parte a raffreddare mentre vi dedicate nuovamente all’impasto della focaccia che nel frattempo avrà terminato il primo step di levitazione.

Riprendete l’impasto, stendetelo all’interno di una teglia precedentemente unta con dell’olio extravergine d’oliva così da coprirla completamente. La vostra focaccia andrà rimessa in forno sempre spento con la luce accesa per un’altra ora così da terminare la levitazione.

Soltanto dopo questo ulteriore tempo di riposo potrete aggiungere il condimento. Prendete il formaggio, che avrete nel frattempo ridotto in tocchetti e disponetelo sulla superficie della vostra focaccia dopo averla unta con un po’ di olio extravergine d’oliva. Aggiungete il condimento spargendolo per bene su tutta la superficie e polverizzate con abbondante formaggio grattugiato.

Un altro giro d’olio e la vostra focaccia funghi, cipolla e formaggio è pronta per essere messa in forno preriscaldato a 180°C per circa 35-40 minuti o fino a quando inizierà ad essere ben dorata in superficie.

Una volta pronta la focaccia andrà servita ai vostri ospiti quando è ancora ben calda se verrà servita come secondo oppure potrà essere lasciata da parte ad intiepidirsi e ridotta in quadrotti prima di essere servita.

In alternativa potete preparare una focaccia genovese, da poter farcire in tanti modi diversi, o una focaccia pugliese.

Focaccia funghi, cipolla e formaggio

Conservazione

La focaccia funghi, cipolla e formaggio si conserva per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico riposto in frigorifero. Prima di servirla di nuovo, però, sarà necessario scaldarla.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire ancora di più il sapore di questa focaccia aggiungendo della salsiccia precedentemente sgranata e cotta in padella insieme al condimento, oppure delle altre verdure, come ad esempio delle zucchine o della zucca. Anche il formaggio può essere sostituito con dell'altro che preferite. Il risultato sarà comunque sempre molto ricco, profumato e saporito.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!