Focaccia pancetta e cipolla

La focaccia pancetta e cipolla è perfetta per arricchire un buffet di antipasti rustico o da consumare come sfizioso piatto unico. Ecco la ricetta

Focaccia pancetta e cipolla
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La focaccia pancetta e cipolla può essere servita come antipasto, tagliata a cubetti, oppure come secondo piatto accompagnata da una buona insalata.

Con pochi ingredienti saporiti, si riesce a creare una focaccia soffice e genuina. Buonissima da gustare sia a pranzo che a cena. Al suo interno si possono mettere tantissimi altri ingredienti.

Facile e veloce da preparare è ideale per ogni occasione. Vediamo, quindi, insieme come realizzarla ed alcuni consigli.

Ingredienti

  • 300 g di farina 00
  • 80 g di pancetta (fettine)
  • 1 cipolla bianca
  • 150 ml di acqua tiepida
  • 15 g di lievito di birra
  • 60 ml di olio extravergine d’oliva
  • 1/2 cucchiaino di sale

Preparazione

Per preparare la focaccia pancetta e cipolla dovrete prima di tutto pulire la cipolla. Eliminate le due estremità con un coltello. Eliminate anche due strati di cipolla. Tagliatela a metà, e affettatela sottilmente, o se preferite potete anche sminuzzarla con il mixer.

Prendete una padella, mettete dentro l’olio e fate appassire la cipolla a fuoco lento. Salate leggermente. Appena sarà ben dorata, mettetela dentro ad una ciotola e coprite. Sciogliete il lievito di birra in metà dell’acqua tiepida. Nell’altra metà sciogliete il sale. Setacciate la farina e mettetela dentro ad una ciotola.

Focaccia pancetta e cipolla

Fate un foro al centro e versateci dentro l’acqua con il lievito sciolto. Mescolate con un mestolo di legno, aggiungete l’olio e per ultimo l’acqua con il sale sciolto perfettamente. Rovesciate l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata e lavoratelo per almeno 10- 15 minuti. Appena l’impasto risulterà liscio e morbido, mettetelo dentro ad una ciotola coperta con un canovaccio a lievitare per almeno 2 ore.

Trascorso il tempo di lievitazione, lavorate ancora un pochino l’impasto aggiungendo la cipolla. Prendete una teglia, rivestitela con carta forno e mettete sopra l’impasto. Stendetelo aiutandovi con le dita fino ad ottenere uno strato spesso mezzo centimetro. Pennellate la superficie con un pochino di olio e ricoprite con le fette di pancetta. Cuocete la focaccia in forno caldo a 200° per circa 25 minuti.

In alternativa potete servire una focaccia con cipolla e pomodorini o una focaccia pugliese.

Focaccia pancetta e cipolla

Conservazione

La focaccia pancetta e cipolla si conserva per un paio di giorni al massimo.

I consigli di Ombretta

Questa focaccia si presta anche per essere congelata, basta che la tiriate fuori alcune ore prima e ritornerà bella morbida. Volendo potete anche metterla per alcuni minuti in forno con funzione grill .Se volete al posto della pancetta potete mettere anche il prosciutto crudo, e al suo interno potete mettere anche altri ingredienti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!