Hot cross buns

Gli hot cross buns sono dei panini dolci anglosassoni tipici del periodo pasquale ma che ormai si trovano in ogni periodo dell'anno. Ecco la ricetta

Hot cross buns
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli hot cross buns sono dei deliziosi panini dolci anglosassoni, molto soffici e golosissimi anche grazie all’aggiunta delle goccie di cioccolato che in cottura si sciolgono formando quel particolare effetto marmorizzato.

Gli hot cross buns si preparano facilmente e si possono gustare in vari momenti della giornata: a colazione per partira con gusto ed energia, per uno spuntino fuori casa sano e sostanzioso o per una merenda genuina e ricca di gusto.

Vediamo quindi insieme come procedere nella preparazione di questi lievitati dolci.

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 250 g di farina manitoba
  • 60 g di zucchero
  • 80 g di gocce di cioccolato
  • 250 ml di latte intero
  • 1 uovo
  • 1 bustina di lievito di birra
  • 7 g di sale
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 cucchiaio di farina 00
  • q.b di acqua
  • 60 g di burro
  • 1 fialetta di vaniglia

Preparazione

Preparare gli hot cross buns è davvero facilissimo.

Per prima cosa mettete in una ciotola la farina, lo zucchero, il sale e la vanillina, poi mescolate bene con un cucchiaio per amalgamare tra loro tutte le polveri.

A parte mettete in un bicchiere il latte, fatelo scaldare nel microonde o sul gas giusto per intiepidirlo ed aggiungete il lievito di birra secco ed infine mescolate con un cucchiaino finchè il lievito sarà completamente sciolto. Si formerà in superficie una leggera schiuma, segno che il lievito si sta attivando.

A questo punto fate un buco in mezzo alle polveri e poco per volta versate il latte, aggiungete l’uovo ed iniziate a impastare. Prima che si stia per formare un panetto morbido ed elestico aggiungete il burro leggermente ammorbidito e continuate ad impastare. Quando il panetto sarà pronto copritelo con un canovaccio leggermente inumidito e lasciate lievitare almeno per due ore.

Trascorso il tempo di riposo accendete il forno a 200 gradi statico poi riprendete il panetto, adagiatelo su di un piano da lavoro ed aggiungete le gocce di cioccolato. Impastate velocemente solo per inserire le gocce nell’impasto. A questo punto dividete la pagnotta in quattro parti poi ogni parte in altri 5 pezzi. In totale avrete 20 hot cross buns.

Hot cross buns

Prendete ogni singolo pezzo, lavoratelo velocemente con le mani dando forma cilindrica poi adagiateli su di una leccarda rivestita con carta forno. Incidete ogni panino facendo una croce sulla superficie poi lasciate nuovamente riposare per circa 20 munuti sempre coprendoli con un canovaccio.

Intato preparate la cremina che evidenzierà la croce che avete fatto. Mettete in una ciotola la farina e acqua quanto basta per formare una pastella senza grumi molto densa poi aggiungete la fialetta aroma vaniglia e proseguite a mescolare bene. Infine versate la crema in una sac à poche e disegnate su ogni singolo hot cross buns la croce fatta in precedenza con la crema.

A questo punto i panini americani saranno pronti per essere cotti. Metteteli in forno per circa 25 minuti. A cottura terminata estraeteli dal forno e lasciateli raffreddare su di una gratella.

In alternativa potete preparare dei panini al latte o delle brioche.

Hot cross buns

Conservazione

Gli hot cross buns si conserveranno in un sacchetto di carta per un giorno altrimenti potrete anche congelarli.

I consigli di Sabrina

Quando preparate la crema per fare la croce sui panini utilizzate un mixer ad immersione per togliere tutti i grumi che inevitabilmente si formeranno. Se non avete la sacca a poche potete utilizzare anche un cucchiaino. Potete anche non mettere le gocce di cioccolato nell'impasto oppure per variare gusto potete sostituirle con uvetta sultanina o canditi vari.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!