Krapfen con nutella

I krapfen con nutella sono dei dolcetti davvero sfiziosi e molto golosi, resi irresistibili dal morbido impasto e dal ripieno cremoso. Vediamo la ricetta per prepararli ed alcune varianti interessanti

Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I krapfen con nutella sono un dolce a dir poco goloso e molto amato dai grandi ma anche dai piccoli che ne apprezzano il ripieno cremoso e la granella di zucchero all’esterno. I krapfen con nutella vengono realizzati con un impasto molto morbido e gustoso arricchito ancora di più dalla nutella, sebbene si possano scegliere anche altri tipi di farcitura altrettanto golosi. I krapfen con nutella sono adatti per tantissime occasioni, che possono essere un semplice dolce di fine pasto ma anche una festa di compleanno per bambini. Vediamo, quindi, come preparare degli ottimi krapfen con nutella.

Ingredienti

  • 300 g di farina Manitoba
  • 4 uova
  • 90 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 2 g di sale
  • 1 bustina di lievito di birra disidratato
  • 1 bustina di vanillina

Ingredienti per il ripieno

  • 250 g di nutella

Ingredienti per cospargere

  • Zucchero a velo o semolato q.b.

Krapfen-con-Nutella

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei krapfen con Nutella dovete partire dalla realizzazione dell’impasto base, che poi andrà lasciato lievitare. Per fare questo avrete bisogno di una planetaria in cui dovrete aggiungere inizialmente la farina, lo zucchero, il lievito, la vanillina e metà circa delle uova, che dovranno essere a temperatura ambiente.

Quando l’impasto inizierà a prendere corpo ed avrà assorbito perfettamente le uova, potete aggiungere la parte rimanente, sempre sempre aggiungendole una alla volta. Quando anche questi ingredienti si saranno fusi al composto potete aggiungere un pizzico di sale ed il burro, che deve essere ben morbido per cui è bene lasciarlo fuori dal frigorifero per almeno un’ora prima di iniziare la preparazione oppure passatelo per pochi secondi al microonde, ma facendo attenzione che non si sciolga.

Fate lavorare il tutto per diversi minuti fino a quando avrete ottenuto un composto ben elastico e morbido. Trasferitelo su un foglio di pellicola ed avvolgetelo per ben. L’impasto per il krapfen andrà messo in frigorifero a riposare per all’incirca 2 ore.

Passato questo lasso di tempo riprendete l’impasto dei krapfen e stendetelo sul piano di lavoro fino ad ottenere uno spessore di circa 1 cm. Fatto questo con un coppa pasta andate a realizzare dei dischi. Adesso potete passare alla farcitura dei vostri krapfen con Nutella.

Disponete un primo disco, al centro una cucchiaiata di Nutella e poi sovrapponete un altro disco, bagnando leggermente i bordi con dell’acqua utilizzando un pennello. In questo modo i due dischi aderiranno perfettamente. Fate attenzione perché i krapfen con Nutella andranno sigillati perfettamente per evitare che il ripieno fuoriesca in fase di cottura.

I krapfen con Nutella andranno disposti su un vassoio coperto con un canovaccio precedentemente cosparso con della farina e lasciati a lievitare per un’altra ora circa in un luogo ben caldo. Sarà ottimo il forno chiuso, spento ma con luce accesa.

Trascorsa un’altra ora i krapfen con Nutella saranno pronti per essere fritti. È importante che l’olio venga portato ad una temperatura di circa 160°c altrimenti rischiereste di vedere bruciare i vostri krapfen con Nutella all’esterno ma di vedersi rimanere crudi all’interno.

Una volta arrivato a temperatura l’olio potete aggiungere un krapfen con Nutella e, dopo qualche minuto, giratelo per far proseguire la cottura per qualche altro minuto. Una volta ben dorati i krapfen con Nutella andranno estratti dall’olio, utilizzando una schiumarola, e passati su un piatto coperto con della carta assorbente così da eliminare l’olio in eccesso.

Subito dopo, quando i krapfen con Nutella sono ancora ben caldi passateli nello zucchero semolato, così che aderisca perfettamente a tutta la superficie. Non resta, quindi, che far riposare i krapfen con Nutella per qualche minuto prima di servirli ai vostri ospiti.

Krapfen-con-Nutella

Consigli e varianti

I krapfen con nutella possono essere farciti in tantissimi modi. Potete ad esempio optare per del cioccolato bianco, per della marmellata o per della crema pasticcera. Il risultato sarà sempre molto goloso e buono e di certo farà impazzire i vostri ospiti.

I krapfen con nutella sono ottimi e solitamente piacciono a tutti, ma in alternativa potete preparare del pan brioche da farcire con della nutella, specie se si tratta di una merenda per i più piccoli, oppure potete preparare dei muffin con nutella, una crostata con nutella, una torta arcobaleno, dei pancake con nutella o una crostata al cioccolato. I pià piccoli saranno sicuramente molto contenti del risultato.

Conservazione

I krapfen con nutella sono ottimi da mangiare subito dopo essere stati fritti quando sono ancora tiepidi. Possono anche essere consumati freddi, ma si conservano per la massimo un giorno se coperti con della pellicola trasparente o se chiusi all’interno di un contenitore ermetico. I krapfen con nutella,infatti, tendono a perdere la loro morbidezza con il passare delle ore e risulterebbero quindi meno golosi. Se volete riproporli ai vostri ospiti potete scaldare i krapfen con nutella in microonde per qualche secondo.