Mini quiche con zucca, funghi ed Emmenthal

Le mini quiche con zucca, funghi ed Emmenthal sono degli antipasti ricchi di gusto ed ideali per un aperitivo o un buffet. Ecco la ricetta

Mini quiche con zucca, funghi ed Emmenthal
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le mini quiche con zucca, funghi ed Emmenthal sono uno sfizioso antipasto, ideale da servire per un buffet di compleanno oppure per una festa a tema (ad esempio per Halloween o per l’aperitivo con amici).

Un originale antipasto in versione monoporzione, che può essere consumato sia a temperatura ambiente che tiepido. Per una versione più ricca, è possibile aggiungere dei cubetti di pancetta affumicata.

Queste mini quiche possono essere realizzate in anticipo per poi essere scaldate in forno per qualche minuto prima di consumarle.

Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 2 rotolo di pasta sfoglia
  • 350 g di zucca
  • 400 g di funghi champignon
  • 3 uova
  • 200 g di ricotta
  • 1 cucchiaio di parmigiano reggiano
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di sale

Preparazione

Realizzare le mini quiche con zucca, funghi ed Emmenthal è abbastanza semplice e non richiede molto tempo. Innanzitutto pulite la zucca, eliminando la buccia e i filamenti interni. Tagliate la zucca a cubetti non troppo piccoli e tenete da parte.

Pulite i funghi e affettateli. Tenete anch’essi da parte e prendete adesso un’ampia padella, dove andrete a mettere lo spicchio d’aglio schiacciato e l’olio extravergine d’oliva. Accendete il fuoco a fiamma media e quando l’aglio sarà dorato aggiungete la zucca e fatela saltare a fiamma vivace per un paio di minuti, mescolando con cura.

Aggiungete anche i funghi champignon affettati e fate saltare il tutto per 2-3 minuti, dopo di che abbassate la fiamma e procedete nella cottura per almeno 10 minuti coprendo con un coperchio. Quando le verdure saranno cotte, trasferitele su un piatto e lasciatele intiepidire.

In un’insalatiera a parte sbattete leggermente le uova e aggiungete un pizzico di sale. Unite la ricotta di mucca e mescolate fino a quando i 2 ingredienti si saranno amalgamati per bene. Successivamente aggiungete anche la zucca e i funghi ormai tiepidi, il formaggio Emmenthal tagliato a cubetti e infine il Parmigiano Reggiano grattugiato. Regolate di sale e pepe e adesso che il ripieno è pronto procedete con la preparazione delle mini quiche.

Prendete i 2 rotoli di pasta sfoglia fresca e da ciascun rotolo ricavate 4 dischi leggermente più grandi degli stampini per mini quiches. In totale dovrete ottenere 8 dischetti per 8 mini quiche. Posizionate ciascun dischetto di pasta sfoglia negli stampini e all’interno versatevi 1-2 cucchiai di ripieno. Ripiegate i bordi verso l’interno e infornate le mini quiche in forno statico a 200°C per 25 minuti circa o comunque fino a quando saranno perfettamente dorate sia sopra che sotto.

Quando le mini quiche sono cotte, sfornatele e lasciatele intiepidire prima di consumarle. 

In alternativa potete preparare una torta salata con melanzane o una quiche di zucchine.

Mini quiche con zucca, funghi ed Emmenthal

Conservazione

Le mini quiche con zucca, funghi ed Emmenthal si conservano per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico riposto in frigorifero.

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

Le mini quiche con zucca, funghi ed Emmenthal sono degli antipasti gustosi e in versione finger food, ideali da servire per un buffet freddo oppure per l'aperitivo in compagnia. Per una versione più ricca potete aggiungere della pancetta affumicata oppure del prosciutto cotto a cubetti. Potete consumare le mini quiche anche il giorno successivo alla preparazione.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!