Panini al farro con lievito madre

I panini al farro con lievito madre sono soffici, morbidi ed ideali per la merenda ma anche per accompagnare i pasti. Ecco la ricetta

Panini al farro con lievito madre
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I panini di farro con lievito madre sono super salutari e sofficissimi. Da gustare per merenda, pranzo o cena saranno comunque apprezzati da tutti.

Sono leggerissimi in quanto preparati con la farina di farro e con il lievito madre. Preparati in diverse forme e formati possono essere serviti anche per un happy hour salutare.

Il farro presenta un maggior contenuto proteico rispetto ad altre tipologie di frumento. Si tratta di un cereale ricco di vitamine e di sali minerali, ma povero di grassi.

Vediamo come prepararli.

Ingredienti

  • 500 g di farina di farro
  • 300 g di acqua
  • 10 g di zucchero
  • 15 g di sale
  • q.b di semi di papavero
  • 35 g di lievito madre essiccato

Preparazione

Per preparare i panini di farro con lievito madre potete preparare l’impasto del pane a mano o con un planetaria con gancio. 

In entrambi i casi mescolate tutti gli ingredienti secchi e poi mentre impastate aggiungete l’acqua ( che deve essere a temperatura ambiente). Impastate ad alta velocità cosi da far prendere al composto aria e far attivare la lievitazione.

Infine mettete a lievitare in una ciotola capiente coperta con della pellicola in frigo per 6 ore. Trascorse le 6 ore tirate fuori dal frigo l’impasto, mettetelo su piano infarinato e dividetelo in 16 pezzi uguali ( 50 g l’uno). fFate delle pagnotte e mettete a lievitare nuovamente per un’ora a temperatura ambiente. 

Prendete ora una pagnotta alla volta modellatela fino ad ottenere un cilindro lungo e di diametro 1-2 cm. Con un mattarello stendete a un millimetro formando un nastro e da una delle estremità cominciate ad arrotolare ben stretto. Ponete ora i panini su una teglia foderata con carta forno con bordi alti. Metteteli molto distanti tra loro, coprite e mettete in frigo a lievitare per altre 4 ore.

Poi tirateli fuori dal frigo e metteteli a lievitare un’altra ora a temperatura ambiente. Accendete il forno a 220°C e cuocete dopo averli bagnati in superficie e cosparsi con dei semi di papavero per 15-18 min in base al vostro forno.

In alternativa potete preparare del pane integrale o del pane cafone.

Panini al farro con lievito madre

Conservazione

I panini di farro con lievito madre si conservano per diversi giorni se posti all’interno di un sacchetto per alimenti. Si possono anche congelare.

I consigli di Giorgia

Potete anche fare forme diverse del semplice pane. Potete congelare i panini da cotti, e poi al momento farli scongelare o da lievitati, e infornarli ancora congelati al momento. Ben sigillati dureranno in freezer per circa 1 mese

Altre ricette interessanti
Commenti
Claudio Bosisio

09 maggio 2016 - 18:59:58

Bellissimi e buonissimi!!! Segui i miei contenuti!!!

0
Rispondi