Pizza capricciosa con wurstel e zucchine grigliate

La pizza capricciosa con wurstel e zucchine grigliate è un'idea perfetta per una cena tra amici ma anche perfetta per degli antipasti rustici se ridotta in quadrotti. Ecco la ricetta

Pizza capricciosa con wurstel e zucchine grigliate
Difficoltà
Preparazione
Cottura
3 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pizza capricciosa con wurstel e zucchine grigliate è ideale per chi ama la pizza ben condita. Un’idea stuzzicante da preparare e servire ai propri ospiti, per trascorrere delle piacevoli serate in compagnia.

La pizza capricciosa è molto conosciuta ed apprezzata sia in Italia che nel resto del mondo, ci si può sbizzarrire nella scelta di ingredienti freschi e genuini nonchè biologici. Particolare attenzione va posta all’utilizzo della farina: se la preferite croccante è meglio utilizzare la Semola Rimacinata mentre se la gradite soffice è bene optare per la Farina Manitoba. Vediamo insieme come preparare questa gustosa pizza.

Ingredienti per la base

  • 350 g di farina 0
  • 150 g di farina 00
  • 25 g di lievito di birra
  • 310 ml di acqua
  • 60 ml di olio extravergine d’oliva
  • 35 g di zucchero
  • q.b di sale

Ingredienti per condire

  • 300 ml di sugo di pomodoro
  • 350 g di mozzarella
  • 2 zucchine
  • 200 g di wurstel
  • q.b di carciofi

Preparazione

Per preparare la pizza capricciosa con wurstel e zucchine grigliate innanzitutto miscelate le due farine all’interno di una ciotola capiente. Al centro praticate un buco dove andrete a posizionare il lievito sbriciolato. Sciogliete quest’ultimo con un po’ d’acqua tiepida e aggiungete lo zucchero, il sale e l’olio. Iniziate ad impastare aggiungendo gradatamente tutta l’acqua.

Quando gli ingredienti si sono mischiati tra loro, trasferite l’impasto sul piano del tavolo infarinato e impastate finchè non otterrete un panetto soffice ed elastico (ci vorranno circa 10 minuti). Trasferite quindi l’impasto nella ciotola infarinata, coprite con uno strofinaccio umido e ponete a lievitare in un luogo caldo fino al raddoppio di volume (circa 1 ora e mezza).

Trascorso questo tempo, riprendete l’impasto e dividetelo in 3 parti uguali. Stendete la prima parte in una sfoglia sottile e rotonda, condite con il sugo di pomodoro e infornate in forno già caldo a 190°C per 15-20 minuti circa.

Cinque minuti prima della fine della cottura, uscite la teglia dal forno e conditela con la mozzarella a cubetti, le fettine di zucchine grigliate, i wurstel a rondelle e i carciofini sott’olio ben sgocciolati. Infornate nuovamente e quando la mozzarella diventa filante togliete dal forno e ripetete l’operazione con le altre 2 parti di impasto. Servite la pizza ben calda.

In alternativa potete servire una semplice pizza margherita o una pizza stromboli.

Pizza capricciosa con wurstel e zucchine grigliate

Conservazione

La pizza capricciosa con wurstel e zucchine grigliate si conserva per un giorno al massimo in frigorifero ma andrà scaldata in forno perchè torni ben calda e filante come quando l’avete preparata.

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

La pizza capricciosa con wurstel e zucchine grigliate è una gustosa variante preparare in occasioni speciali e da condividere con gli amici. Se preferite una versione vegetariana, potete sostituire i wurstel con dei funghi champignon oppure con dei peperoni grigliati. Se invece la gradite ben farcita, potete aggiungere delle fette di prosciutto cotto di alta qualità.

Altre ricette interessanti
Commenti
Evelin Felice

17 febbraio 2016 - 09:38:53

L'ho mangiata ieri sera... solo che invece dei wurstel ho messo il tonno

0
Rispondi