Pizza con verdure grigliate, olive, mozzarella e scaglie di Parmigiano

La pizza con verdure grigliate, olive, mozzarella e scaglie di Parmigiano è una variante della classica pizza margherita con verdure. Ecco la ricetta

Pizza con verdure grigliate, olive, mozzarella e scaglie di Parmigiano
Difficoltà
Preparazione
Cottura
3 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pizza con verdure grigliate, olive, mozzarella e scaglie di Parmigiano è una variante molto ricca e saporita della classica pizza alle verdure che si può ordinare in pizzeria. Questa pizza, infatti, è abbastanza semplice da preparare, per un risultato buonissimo come la pizza della pizzeria!

Le verdure grigliate conferiscono alla pizza un sapore più deciso e salutare. Per completare, il tocco finale è dato dalle scaglie di Parmigiano Reggiano DOP stagionatura 24 mesi. Inoltre è consigliabile utilizzare la mozzarella fior di latte, come fanno i veri pizzaioli napoletani. Vediamo insieme come realizzarla.

Ingredienti per la base

  • 250 g di farina 0
  • 250 g di farina 00
  • 25 g di lievito di birra
  • 310 ml di acqua
  • 35 g di zucchero
  • 18 g di sale
  • 50 ml di olio extravergine d’oliva

Ingredienti per condire

  • 350 g di mozzarella
  • 400 ml di passata di pomodoro
  • 2 zucchine
  • 1/2 melanzana
  • 80 g di olive nere
  • q.b di parmigiano reggiano
  • q.b di origano
  • q.b. di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • q.b. di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per realizzare la pizza con verdure grigliate, olive, mozzarella e scaglie di Parmigiano, innanzitutto miscelate le due farine all’interno di una ciotola capiente. Al centro fate un buco dove andrete a sbriciolare il lievito di birra fresco. Sciogliete quest’ultimo con poca acqua tiepida e successivamente aggiungete lo zucchero, l’olio extravergine d’oliva e infine il sale.

Aggiungete gradatamente tutta l’acqua tiepida e iniziate ad impastare. Trasferite l’impasto sul piano del tavolo infarinato e impastate fino a quando otterrete un panetto soffice ed elastico (ci vorranno circa 10 minuti). Rimettete quindi l’impasto nella ciotola infarinata e mettete a lievitare in un luogo caldo fino al raddoppio di volume (circa 1 ora e mezza, d’estate un po’ meno).

Mentre attendete che l’impasto lieviti, tagliate le zucchine e la mezza melanzana a fette non troppo spesse e grigliatele da entrambi i lati, quindi regolate di sale e tenete da parte. Tagliate a scaglie il Parmigiano Reggiano e condite la passata di pomodoro con un pizzico di sale, uno di zucchero ed un filo d’olio extravergine d’oliva.

Quando l’impasto sarà lievitato, dividetelo in 3 parti uguali e stendete la prima parte in un disco sottile. Posizionatelo su una teglia ben oleata e condite con la passata di pomodoro. Infornate la pizza a 190°C per circa 15-20 minuti, quindi sfornatela e condite con la mozzarella Fior di Latte tagliata a pezzetti, le verdure grigliate e infine le olive nere denocciolate. Infornate nuovamente e quando la mozzarella diventa filante significa che la pizza è cotta.

Sfornate la pizza e condite all’uscita con le scaglie di Parmigiano Reggiano ed una spolverizzata di origano. Ripetete l’operazione con le altre 2 parti di impasto e prima di consumare scaldate le pizze in forno ben caldo per circa 3 minuti.

In alternativa potete servire una pizza stromboli o un rustico con wurstel, mozzarella e patate.

Conservazione

La pizza con verdure grigliate, olive, mozzarella e scaglie di Parmigiano si conserva per al massimo un giorno. Andrà scaldata nuovamente in forno prima di servirla.

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

La pizza con verdure grigliate, olive, mozzarella e scaglie di Parmigiano è una variante molto gustosa e ricca, ideale per chi ama le verdure. Utilizzate sempre ingredienti freschi e di stagione. Importante è la scelta della mozzarella e anche del Parmigiano ma se lo gradite potete sostituirlo con il Grana Padano.

Altre ricette di Lievitati
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!