Lievitati   •   Pizza e Focacce   •   Light

Pizza integrale con melanzane, mozzarella light e prosciutto crudo

La pizza integrale con melanzane, mozzarella light e prosciutto crudo è una variante della classica margherita. Ecco la ricetta

Pizza integrale con melanzane, mozzarella light e prosciutto crudo
Difficoltà
Preparazione
Cottura
3 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pizza integrale con melanzane grigliate, mozzarella light, prosciutto crudo e scaglie di Grana Padano è una variante leggera ma al tempo stesso saporita, indicata per chi è a dieta e non vuole rinunciare ad una buona pizza preparata in casa.

Grazie alla farina integrale, questa pizza è leggera ma buonissima; la mozzarella light e le melanzane grigliate la rendono digeribile e con meno calorie rispetto alla classica pizza Parmigiana, inoltre il prosciutto crudo sgrassato apporta la giusta dose di proteine e pochi grassi. Vediamo insieme come si prepara.

Ingredienti per la base

  • 300 g di farina integrale
  • 200 g di farina tipo 1
  • 25 g di lievito di birra
  • 300 ml di acqua
  • 60 ml di olio extravergine d’oliva
  • 30 g di zucchero
  • 20 g di sale

Ingredienti per condire

  • 100 g di prosciutto crudo
  • 1 melanzana
  • 350 ml di passata di pomodoro
  • 200 g di mozzarella light
  • q.b di grana padano
  • q.b di origano

Preparazione

Per realizzare la pizza integrale con melanzane grigliate, mozzarella light, prosciutto crudo e scaglie di Grana Padano innanzitutto dovrete preparare l’impasto. Pesate tutti gli ingredienti e assicuratevi che non ci siano correnti d’aria nella stanza. In una ciotola capiente mettete le due tipologie di farina e mescolatele con l’ausilio di un cucchiaio; al centro fate un buco dove sbriciolerete il lievito fresco. Sciogliete quest’ultimo con un po’ di acqua tiepida e successivamente aggiungete lo zucchero, il sale e l’olio extravergine d’oliva.

Mescolate tutti gli ingredienti dapprima utilizzando una forchetta e poi iniziate ad impastare con le mani. Quando si sarà formata una palla di impasto piuttosto appiccicosa, trasferitela sul tavolo infarinato e impastate fino a quando diventa un panetto soffice ed elastico (ci vorranno all’incirca 10 minuti). Trascorso questo tempo, rimettete l’impasto nella ciotola infarinata e copritelo con la pellicola trasparente. Mettete a lievitare in un luogo caldo fino al raddoppio di volume (circa 1 ora e 30 minuti).

Quando l’impasto sarà raddoppiato di volume, dividetelo in 3 parti uguali. Stendete la prima parte di impasto in un disco sottile e trasferitelo su una teglia rotonda per pizza. Distribuitevi sopra la passata di pomodoro condita e infornate in forno preriscaldato a 190°C per circa 15 minuti, successivamente togliete la teglia dal forno e condite la pizza con la mozzarella light tagliata a cubetti e le fette di melanzane grigliate. Infornate nuovamente e quando la mozzarella diventerà filante la pizza sarà pronta, quindi sfornatela e conditela con prosciutto crudo sgrassato e scaglie di Grana Padano.

Ripetete l’operazione con le altre 2 parti di impasto. Se non consumate subito le pizze tenetele al caldo, potrete successivamente ripassarle in forno per qualche minuto prima di consumarle.

In alternativa potete preparare una classica pizza margherita o una focaccia in padella.

Conservazione

La pizza integrale con melanzane grigliate, mozzarella light e prosciutto crudo si conserva per un paio di giorni al massimo.

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

La pizza integrale con melanzane grigliate, mozzarella light, prosciutto crudo e scaglie di Grana Padano è una variante gustosa ma con meno calorie rispetto alla classica pizza della pizzeria. Facile da preparare a casa e ottima se consumata in compagnia, insieme ad una bella birra ghiacciata! Per una versione vegetariana, potete sostituire il prosciutto crudo con della rucola fresca.

Altre ricette di Lievitati
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!