Quiche con funghi freschi, spinaci e mozzarella

La quiche con funghi freschi, spinaci e mozzarella è un secondo piatto molto buono, semplice da preparare e che all'occorrenza si può servire anche come antipasto ridotta in quadrotti. Ecco la ricetta

Quiche con funghi freschi, spinaci e mozzarella
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La quiche con funghi freschi, spinaci e mozzarella è un delizioso prodotto da forno, ideale da servire come antipasto (o piatto unico) durante un aperitivo o una cena formale. Una gustosa torta salata vegetariana, da servire a fette o tagliata a quadratini, fredda o tiepida.

Le quiches (o meglio conosciute come torte salate) sono molto semplici e veloci da preparare, ci si può sbizzarrire con gli ingredienti e piacciono davvero a tutti. Rappresentano una valida alternativa a tramezzini e bruschette, si possono preparare con un largo anticipo e sono sempre squisite.

Ingredienti

  • 1 rotolo pasta sfoglia
  • 400 g di spinaci
  • 5 funghi
  • 200 g di mozzarella
  • 200 ml di panna
  • 2 uova
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 1 spicchio d’aglio
  • q.b di sale
  • q.b di semi di papavero
  • q.b di sesamo

Preparazione

Per preparare la quiche con funghi freschi, spinaci e mozzarella innanzitutto prendete gli spinaci (surgelati, già puliti) e metteteli in una pentola capiente insieme ad un mestolino d’acqua. Accendete il fuoco e lasciate cuocere a fiamma moderata. Quando gli spinaci diventano teneri, regolate di sale e lasciateli intiepidire.

Pulite ed affettate i funghi; in una pentola capiente mettete uno spicchio d’aglio schiacciato e l’olio extra vergine d’oliva. Accendete il fuoco e quando l’aglio è dorato unite i funghi e fateli saltare per un paio di minuti a fiamma vivace. Abbassate adesso la fiamma e lasciate cuocere per circa 10 minuti, quindi regolate di sale e lasciate intiepidire.

In una ciotola capiente sbattete le uova con un pizzico di sale e aggiungete il Parmigiano Reggiano grattugiato, gli spinaci ben strizzati e tritati grossolanamente, i funghi ben sgocciolati dal liquido di cottura e infine la mozzarella tagliata a cubetti e la panna. Mescolate con cura tutti gli ingredienti ed eventualmente regolate di sale.

Prendete una teglia del diametro di 22-24 cm e all’interno posizionatevi la pasta sfoglia su carta da forno. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta quindi versatevi all’interno il ripieno. Livellate bene con il dorso di un cucchiaio, quindi ripiegate i bordi verso l’interno e spennellateli con il rimanente uovo sbattuto. Decorate con semi di papavero e di sesamo ed infine infornate a 160-170°C per circa 40-45 minuti o comunque finchè la quiche risulterà ben cotta sia sopra che sotto. Sfornate e lasciate intiepidire prima di servire.

In alternativa potete servire una semplice torta salata con spinaci e mozzarella oppure una torta salata con funghi, mozzarella e wurstel.

Conservazione

La quiche con funghi freschi, spinaci e mozzarella si conserva per un paio di giorni al massimo in frigorifero chiusa all’interno di un contenitore ermetico oppure copera con della pellicola. Andrà scaldata per qualceh minuto in forno tradizionale o a microonde perchè torni ben morbida e calda come quando l’avete preparata.

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

La quiche con funghi freschi, spinaci e mozzarella è uno sfizioso antipasto (o piatto unico) da servire ai propri ospiti durante una cena o aperitivo. Ci si può sbizzarrire con il ripieno. Ad esempio, se la preferite più ricca, potete aggiungere dei cubetti di prosciutto cotto oppure se siete vegetariani potete aggiungere 150 g di ricotta di mucca al ripieno, per un risultato ancora più cremoso!

Altre ricette interessanti
Commenti
Evelin Felice

18 febbraio 2016 - 09:27:10

Un'altra ottima ricetta. Grazie

0
Rispondi
Giovanna La Barbera

18 febbraio 2016 - 09:29:31

Grazie a te per i complimenti. :-)

0