Rustico patate mozzarella e wurstel

Il rustico patate mozzarella e wurstel è una variante della classica pizza o del classico calzone. Vediamo, quindi, come prepararlo ed alcune idee per renderlo ancora più sfiziosi ai vostri ospiti

Rustico patate mozzarella e wurstel
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il rustico patate mozzarella e wurstel è un piatto molto sfizioso, diverso dalla classica pizza margherita e decisamente più particolare. Si tratta di una preparazione molto semplice ed abbastanza veloce, che delizierà però i vostri ospiti con un mix di sapori inaspettato e che può cambiare in base alle esigenze o ai gusti dei vostri ospiti. Vediamo, quindi, come preparare un ottimo rustico patate mozzarella e wurstel.

Ingredienti per la pasta pizza

  • 250 g di farina 0
  • 250 g di farina 00
  • 300 ml di acqua
  • 10 g di sale
  • 1 cucchiaino raso di zucchero
  • 4 grammi di lievito di birra disidratato
  • 25 ml di olio extravergine d’oliva

Ingredienti per farcire

  • 10 wurstel
  • 2 mozzarelle
  • 6 patate

Rustico-patate-mozzarella-e-wurstel

Preparazione

Per iniziare la preparazione del rustico patate mozzarella e wurstel dovete partire dalla realizzazione della pasta pizza. Per fare questo avrete bisogno di una planetaria all’interno della quale aggiungerete le farine, il lievito e lo zucchero. Fate andare per un paio di minuti e poi aggiungete a filo l’acqua. Fate amalgamare bene ed aggiungete infine il sale e l’olio extravergine d’oliva. Fate lavorare per una decina di minuti in maniera tale da avere un risultato perfettamente morbido ed omogeneo. Create, quindi, una palla di impasto, che metterete all’interno di una ciotola coperta con un canovaccio o della pellicola a lievitare in un luogo ben caldo, come ad esempio il forno spento con la luce accesa per circa 2 ore così che raddoppi il suo volume iniziale.

Nel frattempo dedicatevi alla preparazione degli ingredienti per farcire il vostro rustico patate mozzarella e wurstel. Lessate le patate in abbondante acqua salta per 40 minuti circa e poi, quando saranno pronte, sbucciatele completamente.

Tagliate, quindi, la mozzarella in fette, mettendole a scolare in uno scolapasta così che perdano il liquido in eccesso, e i wurstel invece a metà.

Quando la vostra pasta pizza sarà ben lievitata mettete su una teglia cosparsa con dell’olio e stendetela fino a ricoprirla completamente. Inserite al centro le patate lesse ridotte in fette, un secondo strato con la mozzarella e terminate poi con i wurstel.

Ripiegate, quindi, la vostra pasta pizza così da coprire totalmente il vostro ripieno e cospargete con degli aromi o dell’altro olio extravergine d’oliva. Il vostro rustico patate mozzarella e wurstel a questo punto è pronto per essere messo in forno preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti. Quando la superficie del vostro rustico patate mozzarella e wurstel sarà ben dorata potete sfornarlo e lasciarlo intiepidire prima di tagliarlo in fette e servirlo ai vostri ospiti.

Rustico-patate-mozzarella-e-wurstel

Consigli e varianti

Il rustico patate mozzarella e wurstel può essere farcito anche in altri modi a seconda dei propri gusti o di quelli dei vostri ospiti. Potete anche decidere di friggere le patate prima di aggiungerle all’interno del rustico patate mozzarella e wurstel così da renderlo ancora più sfizioso.

Il rustico patate mozzarella e wurstel è un’ottima idea e solitamente piace moltissimo, ma in alternativa potete servire una classica pizza margherita, una focaccia, una focaccia pugliese, una parigina, una torta salata ricotta e spinaci, una torta salata ai carciofi o una torta salata alle verdure.

Conservazione

Il rustico patate mozzarella e wurstel si conserva per al massimo un paio di giorni coperto con della pellicola trasparente. Prima di essere servito nuovamente ai vostri ospiti il vostro rustico patate mozzarella e wurstel andrà scaldato in forno per una decina di minuti o passato per una decina di secondi al microonde.

Altre ricette di Lievitati
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!