Torta di rose con zucchine

La torta di rose con zucchine è una variante salata della classica torta di rose dolce. L'effetto finale è di grande impatto e soprattutto piace tantissimo. Ecco la ricetta

Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta di rose con zucchine è un antipasto molo sfizioso che però può diventare anche un secondo piatto se consumato in porzioni maggiori. Una preparazione molto semplice, variante della classica torta di rose, che lascerà tutti senza parole e che soprattutto sarà non solo buonissima da mangiare ma anche e soprattutto bellissima da portare a tavola.

La sua stessa composizione a rose, inoltre, la rende perfetta per un buffet dal momento che le singole rose si potranno staccare molto facilmente.Una deliziosa pasta pizza viene ridotta in strisce e farcita con zucchine in fette, sugo di pomodoro, mozzarella e parmigiano reggiano. Il risultato è davvero meraviglioso.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima torta di rose con zucchine.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta pizza
  • 1 zucchina
  • 200 g di mozzarella
  • q.b di sugo di pomodoro
  • q.b di parmigiano reggiano
  • q.b di sale

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta di rose con zucchine dovete partire proprio dalle zucchine. Dovrete, infatti, eliminare entrambe le estremità e procedere poi alla realizzazione delle fette.

Per la buona riuscita di questa riceta è importante che lo spessore delle zucchine non sia eccessivo altrimenti avreste difficoltà a realizzare le rose e le zucchine finirebbero per rimanere crude. Se volete, quindi, una consistenza maggiore delle zucchine non dovrete fare altro che grigliarle o friggerle prima di aggiungerle all’impasto.

Quando le zucchine saranno pronte potete dedicarvi alla mozzarella, che dovete ridurre in strisce, ed alla preparazione del sugo di pomodoro. Fatto questo tutto è pronto per passare alla composizione vera e propria della torta di rose. Come prima cosa aprite il rotolo di pasta pizza e dividetelo in strisce. Su ogni striscia disponete le vostre zucchine, pressandole leggermente sulla pasta così che non si spostino quando andrete ad arrotolare le vostre rose.

E’ importante che le zucchine fuoriescano quanto basta per poter essere visibili. Cospargete con del sale e sporcate con del sugo di pomodoro. Anche in questo caso non esagerate con le quantità per non vedere fuoriuscire tutto il ripieno in fase di cottura. Adagiate anche le fettine di mozzarella, anche queste non troppo spesse, e ripiegate la parte inferiore della pasta così che copra in parte il condimento che avete appena adagiato.

Torta di rose con zucchine

Realizzazione delle rose

Fatto questo arrotolate partendo da una estremità ed esercitando una leggera pressione. In questo modo le vostre rose saranno davvero perfette.

Quando sarete arrivati all’estremità non dovrete fare altro che sigillare pressando sulla pasta affinchè aderisca per bene. Continaute in questo modo fino a quando avrete realizzato tutte le vostre rose che andranno quindi adagiate su una teglia foderata con carta da forno oppure cosparse con dello spray antiaderente.

Sporcate le rose di zucchine con il parmigiano reggiano grattugiato e mettete in forno preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti. Quando inizieranno a dorarsi in supericfcie potete sfornarle e servirle ai vostri ospiti. Una votla pronte servitele ben calde così da apprezzarne il ripieno filante.

In alternativa potete preparare una torta di rose con prosciutot e scamorza oppure una torta di rose dolce, altrettanto interessante e particolare.

Torta di rose con zucchine

Conservazione

La torta di rose con zucchine si conserva per al masismo un giorno in un contenitore ermetico. Andrà scaldata a microonde o in forno tradizionale affinchè torni perfettamente calda come quando l’avete preparata.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete sbizzarrirvi con i condimenti sostituendo le zucchine con altre verdure, magari con delle melanzane, oppure utilizzando al posto della mozzarella o del parmigiano un formaggio che amate di più. Anche lo spessore della mozzarella e delle zucchine è molto importante per non avere problemi durante la realizzazione delle rose.