Torta rustica con bietole e ricotta

La torta rustica con bietole e ricotta è davvero molto semplice da preparare ma proprio per questo da potersi concedere spesso. Ecco la ricetta

Torta rustica con bietole e ricotta
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta rustica con bietole e ricotta è una squisitissima e sfiziosissima torta salata che può essere servita in svariate occasione quali feste, buffet, cene informali o pic-nic in campagna o al mare. La base della torta è formata dalla classica pasta brisée mentre la farcia è data da un connubio saporito e gustoso come le bietole e la ricotta che insieme conferiscono un sapore davvero delicato.

E’ facilissima da preparare dal momento che prevede pochi e semplici passaggi. Infine si può consumarla sia calda che fredda.

Vediamo, quindi, come preparare questa deliziosa torta rustica.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta brisée
  • 700 g di bietole
  • 200 g di ricotta
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di formaggio
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di pepe

Preparazione

Per preparare la torta rustica con bietole e ricotta dovete iniziate con la pulizia delle bietole: mondatele eliminando le foglie esterne più rovinate e poi sciacquatele più volte sotto acqua corrente in modo da eliminare terriccio e altre impurità. Quindi prendete una pentola e riempitela per ¾ di acqua. Portatela a bollore, salatela e lessateci le bietole.

Scolatele, ponetele in una ciotola e fatele raffreddare. Una volta raffreddatesi, strizzatele bene in modo da eliminare i liquidi in eccesso, ponetele su una spianatoia e, con l’aiuto di un coltello, sminuzzatele in modo grossolano.

A questo punto, in una ciotola riunite le bietole sminuzzate, la ricotta, l’uovo, il pizzico di sale e pepe ed il formaggio grattugiato; mescolate gli ingredienti in modo da ottenere un composto omogeneo.

Prendete la pasta brisée, srotolatela e foderateci uno stampo per crostata; fatela aderire bene e con i rebbi di una forchetta bucherellate il fondo. Farcitela con il composto di bietole e ricotta; quindi create tutto intorno un bordino a cordoncino.

Infornate la torta rustica (in forno pre-riscaldato) a 200° per 15 minuti circa o fino a quando non risulterà ben dorata. Sfornatela, lasciatela intiepidire, disponetela su un piatto da portata e servitela.

In alternativa potete preparare una torta salata con melanzane o una torta salata zucchine e brie.

Conservazione

La torta rustica con bietole e ricotta si conserva per al massimo 2-3 giorni.

I consigli di Stefania

La torta rustica con bietole e ricotta puo’ essere preparata anche in anticipo; al momento di servirla basterà scaldarla per qualche minuto in forno. Puo’ degustarsi anche fredda. Se destinata per essere consumata in pic-nic, gite o scampagnate, è opportuno dividerla in triangoli e conservarla in contenitori a chiusura ermetica.

Altre ricette di Lievitati
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!