Torta salata con melanzane

La torta salata con melanzane è un piatto perfetto da servire come secondo piatto a tutta la famiglia, amato per i suoi sapori semplici e tipicamente mediterranei. Vediamo insieme come prepararla ed in quali varianti servirla ai nostri ospiti

Torta salata con melanzane
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta salata con melanzane è un piatto sfizioso, ricco di sapore ma soprattutto veloce da preparare, il che rende questa preparazione perfetta anche per una cena all’ultimo momento o per chi non ha molto tempo da dedicare ai fornelli. La torta salata con melanzane unisce sapori semplici, tipicamente mediterranei, che piaceranno davvero a tutti. Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima torta salata con melanzane.

Ingredienti

  • 2 rotoli di pasta sfoglia
  • 500 g di melanzane
  • 2 mozzarelle
  • 250 g di polpa di pomodoro
  • 1 uovo
  • 40 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 cucchiaio di latte
  • basilico q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.

Torta-salata-con-melanzane-93568

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta salata con melanzane dovete partire dalla preparazione delle melanzane. Per questa preparazione avrete bisogno delle melanzane dalla forma allungata e dal colore più scuro, che sono quelle che meglio si prestano a questa preparazione.

Riducete le melanzane in fette di mezzo centimetro circa di spessore e friggetele in abbondante olio extravergine d’oliva, salandole e girandole a metà cottura. Una volta cotte le melanzane andranno disposte su un piatto di portata coperto con della carta assorbente in modo da eliminare l’olio in eccesso che renderebbe la vostra torta salata con melanzane troppo unta.

Fatto questo dedicatevi alla mozzarella, che dovrete strizzare con un foglio di carta assorbente e poi tagliate in fettine. A questo punto tutti gli ingredienti della torta salata con melanzane sono pronti per cui non resta che passare alla composizione.

Come prima cosa aprite il primo rotolo di pasta sfoglia e foderata una tortiera di circa 26 cm di diametro. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta ed aggiungete il primo strato di melanzane.

Mettete poi le fette di mozzarella e per ultimi il pomodoro e qualche foglia di basilico. Aggiustate di sale e pepe e versate un filo d’olio extravergine d’oliva. Terminate con il parmigiano reggiano grattugiato.

Fatto questo non resta che terminare la preparazione della torta salata con melanzane dedicandovi all’altro strato di pasta sfoglia, che chiuderà tutto. Stendete, quindi, il rotolo e adagiatelo sulla torta salata con melanzane, pizzicando perfettamente i bordi così da sigillare per bene il tutto, e bucate con i rebbi di una forchetta con molta delicatezza.

Non resta, quindi, che spennellare l’intera superficie della torta salata con melanzane con una miscela di uova e latte con un pennello per alimenti. Mettete in forno preriscaldato a 190°C per circa mezzora. Una volta ben dorata la torta salata con melanzane sarà pronta per essere portata a tavola dopo averla fatta intiepidire per qualche minuto.

Torta-salata-con-melanzane-93568

Consigli e varianti

La torta salata con melanzane può essere realizzata anche in una versione più light utilizzando delle melanzane grigliate al posto di quelle fritte. Se, invece, volete arricchirlo ancora di più potete aggiungere del pesto.

La torta salata con melanzane è un piatto unico perfetto per tutta la famiglia, ma in alternativa potete preparare una torta salata spinaci e mozzarella, un vero classico intramontabile, una quiche di zucchine oppure una torta pasqualina.

Conservazione

La torta salata alle melanzane si conserva per un paio di giorni chiusa all’interno di un contenitore ermetico. Andrà scaldata in forno per una decina di minuti perché torni ben morbida e filante come quando l’avete preparata.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!