Lievitati   •   Torte Salate   •   Vegeteriano   •   Light

Torta salata con melanzane e feta

La torta salata con melanzane e feta è un secondo piatto unico, buono e nutriente perfetto per i vegetariani perchè non contiene carne. Vediamo la ricetta

Torta salata con melanzane e feta
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta salata con melanzane e feta è un secondo piatto originale e molto delicato, perfetto per i vegetariani o per chi ha voglia di preparazioni un po’ diverse dal solito, per cambiare o per stupire i propri ospiti con qualcosa di alternativo.

La preparazione ricorda quella delle classiche torte salate con una base di pasta sfoglia o pasta brisée e poi via via i vari ingredienti arricchiti da uova e Philadelpia. Il risultato sarà un piatto amato davvero da tutti.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima torta salata con melanzane e feta ed alcune varianti altrettanto interessanti.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 2 melanzane
  • 200 g di feta
  • 10 pomodorini
  • 100 gr di philadelphia
  • 2 uova
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta salata con melanzane e feta dovete partire dalle melanzane, che andranno private di entrambe le estremità, ridotte in fettine e poi  grigliate su una piastra leggermente unta con dell’olio.

Aggiustate di sale e mettete da parte mentre vi dedicate alla feta che andrà ridotta in cubetti.

Fatto questo prendete il rotolo di pasta sfoglia e foderatevi una teglia. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta ed aggiungetevi le fette di melanzane, i cubetti di feta e dei ciuffetti di Philadelphia, che avrete amalgamato a due uova. Aggiustate di sale e pepe e condite con un filo d’olio extravergine d’oliva. La vostra torta salata andrà messa in forno preriscaldato a 180°C per circa 35 minuti.

Una votla ben dorata potrà essere sfornata e lasciata da parte a freddare per qualche minuto prima di portarla a tavola ai vostri ospiti.

In alternativa potete servire una classica torta salata con melanzane o una torta salata con spinaci e mozzarella.

Conservazione

La torta salata con melanzane e feta si conserva per un paio di giorni al massimo in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico oppure coperto con della pellicola trasparente. Andrà scaldata in forno tradizionale oppure per pochi secondi al microonde perchè torni calda e cremosa come quando l’avete preparata.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete coprire la vostra torta salata con un altro rotolo di pasta sfoglia e spennellare la superficie con dell’uovo o dell’olio prima di mettere a forno. Al posto della pasta sfoglia potete utilizzare della pasta brisée se volete una consistenza più compatta ed il vostro piatto ancora più buono e croccante.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!