Torta salata con patate, pomodorini e olive

La torta salata con patate, pomodorini e olive è un piatto rustico perfetto per un aperitivo o una cena informale in famiglia. Ecco la ricetta

Torta salata con patate, pomodorini e olive
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta salata con patate, pomodorini e olive è una preparazione rustica perfetta da servire durante un aperitivo o un buffet; in alternativa si presta benissimo per una cena diversa dal solito, magari accompagnandola  a delle verdure, in quanto molto saporita e sostanziosa. Potete farcire le torte salate con gli ingredienti che più preferite e che avete in casa. In questo caso le patate, i pomodorini e le olive creano un mix di sapori perfetti tra di loro.

Vediamo quindi insieme come preparare questa torta salata.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta brisée
  • 600 g di patate
  • 150 g di pomodorini
  • 12 olive nere
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di pepe
  • q.b di sale

Preparazione

Per la preparazione della torta salata con patate, pomodorini e olive cominciate dalle patate che hanno un tempo di cottura abbastanza lungo. Fatele bollire in abbondante acqua non salata con la loro buccia; cercate di scegliere per questa preparazione delle patate di uguali dimensioni in modo che la cottura sia omogenea.

Nel frattempo lavate i pomodorini e tagliateli in 2 o in 4 parti a seconda della loro grandezza. Metteteli in una boule di vetro e conditeli con un cucchiaio di olio, un pizzico di sale e di pepe; coprite con un coperchio e lasciate insaporire in frigorifero

Quando le patate saranno pronte scolatele e lasciatele raffreddare per bene. Dopodichè eliminate la buccia e tagliatele a tocchetti regolari. In una ciotola sbattete un uovo, aggiungete le patate tagliate e aggiustate di sale e di pepe. Aggiungete i pomodorini conditi in precedenza e in ultimo le olive nere denocciolate tagliate a rondelle e amalgamate tutti gli ingredienti.

Srotolate la pasta brisée e disponetela su una teglia di crica 26 cm di diametro con la carta forno. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta e versate il condimento appena preparato. Richiudete i bordi della sfoglia verso l’interno e infornate a 190°C per circa 30-35 minuti fino a completa doratura.

Quando la torta salata sarà pronta sfornatela e fatela intiepidire prima di servirla in tavola.

In alternativa potete preparare una torta salata patate e formaggio o una torta salata con melanzane.

Torta salata con patate, pomodorini e olive

Conservazione

La torta salata con patate, pomodorini e olive si conserva un paio di giorni al massimo e potete servirla sia tiepida che fredda.

I consigli di Luana

Per rendere più saporita questa torta salata potete aggiungere una mozzarella tagliata a cubetti o una scamorza che si scioglieranno in cottura rendendola filante. Oppure potete aggiungere degli aromi come basilico fresco o origano. Utilizzate la pasta brisèe e non la pasta sfoglia poichè crea un guscio più croccante che si presta meglio per questo ripieno.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!