Torta salata con pomodorini, zucchine e carote

La torta salata con pomodorini, zucchine e carote è un piatto rustico, molto particolare e veloce da preparare. Ecco la ricetta

Torta salata con pomodorini, zucchine e carote
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta salata con pomodorini, zucchine e carote è una torta semplice e veloce da preparare, perfetta per un buffet, un aperitivo o una cena veloce tra amici.

La torta può essere servita sia calda che a temperatura ambiente, ed è un’idea perfetta per un buffet o un antipasto, ma può essere anche gustata come piatto unico, magari accompagnata da un’insalata fresca e leggera. Il guscio friabile di pasta sfoglia racchiude un ripieno di verdure colorato e gustoso che piacerà proprio a tutti.

Vediamo insieme come realizzare questa torta.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 10 pomodorini
  • 2 carote
  • 1 zucchina
  • 2 uova
  • 70 g di parmigiano reggiano
  • 1/4 di cipolla rossa
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di origano

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta salata con pomodorini, carote e zucchine lavate le verdure sotto abbondante acqua corrente, poi spuntate le zucchine e tagliatele a dadini e pelate e tagliate le carote in piccoli pezzi.

Procuratevi una pentola antiaderente e ponetela sul fuoco a fiamma medio bassa e versatevi dentro un filo d’olio extravergine di oliva. Fate imbiondire ¼ di cipolla, poi versate in padella le carote e le zucchine precedentemente tagliate e fatele cuocere a fiamma medio-bassa per 5-6 minuti, salando e pepando a piacere poi lasciate intiepidire le verdure una volta cotte.

In una ciotola rompete 2 uova, versate il parmigiano grattugiato e un pizzico di pepe e mescolate. Versate il composto nella padella in cui avrete fatto cuocere le verdure e amalgamate il tutto.

Stendete un rotolo di pasta sfoglia e usatelo per rivestire uno stampo da forno da 24cm di diametro. Bucherellate la base della sfoglia utilizzando i rebbi di una forchetta. Versate sulla sfoglia il ripieno di verdure e uova distribuendolo in modo uniforme su tutta la superficie.

Tagliate i pomodorini a metà e disponeteli sul ripieno di verdure, ponendo la parte interna del pomodorini rivolta verso il basso. Cospargete con una spolverata di parmigiano e dell’origano e infornate in forno statico preriscaldato a 180°C per 40 minuti, poi lasciate intiepidire prima di servire.  

In alternativa potete preparare una torta salata con melanzane o un rustico filante con patate.

Conservazione

La torta salata con pomodorini, carote e zucchine si conserva per al massimo un paio di giorni.

I consigli di Giada

Potete aggiungere al ripieno altre verdure oppure dei formaggi, come ad esempio della scamorza affumicata, delle sottilette o del provolone, che daranno maggiore sapore alla torta. Potete anche sostituire il parmigiano con del pecorino per ottenere un sapore più intenso e deciso.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!