Torta salata con zucchine, crudo e sottiletta

La torta salata con zucchine, crudo e sottiletta è un piatto che si realizza con pochi ingredienti ma ben bilanciati tra loro. Ecco la ricetta

Torta salata con zucchine, crudo e sottiletta
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Siete amanti delle torte salate? Amate sbizzarrirvi in cucina? La torta salata con zucchine, crudo e sottiletta è un’alternativa super gustosa e saporita che non vi lascerà insoddisfatti.

I tre gusti decisi si amalgamano perfettamente e sono adatti anche per ai palati più raffinati. Potete servirla come antipasto in un pranzo in compagnia di amici e parenti, utilizzando la pasta sfoglia quadrata e tagliandola a pezzettini.

Richiede davvero pochissimo tempo ed ingredienti e ha l’enorme vantaggio di essere deliziosa anche se mangiata fredda!

Vediamo, quindi, insieme come prepararla.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 1 zucchina
  • 5 sottilette
  • 100 g di prosciutto crudo
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta salata con zucchine, crudo e sottiletta come prima cosa prendete la zucchina, lavatela, togliete le estremità e tagliatela a striscioline non troppo sottili togliendo un po’ dell’interno bianco. 

Prendete una padellina e mettete a scaldare un po’ d’olio. Versate la zucchina tagliata a striscioline e aggiungete del sale e del pepe. Coprite con il coperchio e lasciate cuocere a fuoco basso.

A metà cottura aggiungete dell’acqua nel caso la zucchina stia iniziando ad attaccarsi alla padella. Srotolate la pasta sfoglia, lasciando la carta da forno in cui è avvolta, e posizionatela su una teglia da forno rotonda lasciando un po’ i margini rialzati. Bucherellate la pasta sfoglia per evitare che si gonfi in cottura e adagiate le fette di prosciutto crudo leggermente sgrassate su tutta la superficie coprendola completamente.

Aprite le sottilette e posizionartle sopra il prosciutto crudo. Quando le zucchine saranno pronte ( all’incirca dopo 10 minuti), sistematele sopra la torta salata. Spennellate i bordi con il tuorlo d’uovo o in alternativa con acqua, questo permetterà alla torta salata di raggiungere una maggiore doratura.

Infornate per 15/20 minuti in forno statico (preriscaldato) a 180°C. Servire ben calda.

In alternativa potete preparare una torta salata zucchine, cipolla e formaggio o una torta salata con melanzane.

Conservazione

La torta salata con zucchine, crudo e sottiletta si conserva per al massimo un paio di giorni. Andrà scaldata, però, in forno tradizionale o a microonde.

I consigli di Francesca

Consiglio di utilizzare le sottilette classiche o in alternativa con ripieno alla philadelphia perchè sono più adatte per questo tipo di preparazione essendo entrambe molto cremose. Volendo è possibile consumare la torta salata anche fredda, in questo caso consiglio di non tenerla in frigorifero ma lasciarla fuori coprendola con un tovagliolo di carta.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!