Torta salata ricotta e spinaci

La torta salata ricotta e spinaci è un piatto veloce e sfizioso che può costituire un secondo piatto o un antipasto. Vediamo la ricetta per prepararla ed alcune indicazioni utili

Torta salata ricotta e spinaci
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta salata ricotta e spinaci è un piatto molto facile e semplice da preparare e dall’uso molto versatile, dal momento che si presta bene come piatto unico ma anche come antipasto da servire in un buffet. La torta salata ricotta e spinaci viene realizzata con una base di pasta sfoglia arricchita poi con spinaci e ricotta aromatizzati e conditi in maniera deliziosa. Il risultato è un piatto molto sfizioso che solitamente piace davvero a tutti. vediamo, quindi, come preparare una perfetta torta salata ricotta e spinaci.

Ingredienti per la pasta sfoglia

  • 275 g di farina 00
  • 250 ml di acqua
  • 8 g di sale
  • 150 g di farina Manitoba
  • 250 g di burro

Ingredienti per il ripieno

  • 1 kg di spinaci
  • 250 g di ricotta di vaccino
  • 150 g di parmigiano reggiano
  • 2 uova
  • 70 g di burro
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Noce moscata q.b.

Ingredienti per spennellare

  • 1 uovo

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta salata ricotta e spinaci dovete partire dalla pasta sfoglia. La realizzazione della pasta sfoglia è abbastanza complessa e lunga per cui, se non doveste avere tempo a sufficienza potete anche utilizzare una pasta sfoglia già pronta, che vi darà comunque un buon risultato.

Se invece vi piace sporcarvi le mani in cucina allora potete prepararla voi stessi. Per questo dovrete mettere in planetaria la farina Manitoba e 200 di quella 00, tenendone da parte 75 che serviranno per il panetto con il burro in seguito. Aggiungete l’acqua in cui avrete sciolto il sale e fate lavorare tutto per una decina di minuti.

Quando avrete ottenuto un composto ben omongeneo e liscio potete mettere a riposare per circa mezz’ora e dedicarvi alla preparazione del panetto di burro. Tagliate il burro, ben freddo,a cubetti e fatelo lavorare in planetaria con la farina tenuta da parte prima fino a quando non otterrete un composto ben omogeneo. Non fate lavorare troppo per non sciogliere il burro.

Torta-salata-ricotta-e-spinaci-60352

Togliete il burro dalla planetaria e mettete il panetto tra due fogli di carta da forno. Spianate il tutto così da formare un rettangolo. A questo punto prendete l’impasto in frigo, stendetelo e al centro posizionate il panetto di burro appena realizzato. Ricoprite con i lembi esterni  dell’impasto così da avvolgere perfettamente il panetto di burro. Spianate e ripiegate nuovamente i quattro lati così da creare un piccolo libro. Fate questa operazione due volte, circa e poi mettete il tutto in frigorifero per almeno mezz’ora.

Trascorso questo lasso di tempo stendete nuovamente l’impasto e procedete con altre due pieghe. In tutto dovrete realizzarne quattro. Terminate le quattro pieghe mettete la pasta sfoglia in frigo per un’ora a riposare. In questo lasso di tempo dedicatevi al ripieno della vostra torta salata ricotta e spinaci che andrete a comporre a breve.

Procedete la preparazione della torta salata ricotta e spinaci dedicandovi agli spinaci. Se ne utilizzate di freschi mondateli e lavateli per bene e metteteli a lessare in abbondante acqua salata portata ad ebollizione. Se, invece, utilizzate per praticità degli spinaci surgelati versate i cubetti direttamente in pentola.

Fate cuocere gli spinaci e quando saranno pronti scolateli e strizzateli per bene, utilizzando un cucchiaio di legno per fare pressione e far perdere agli spinaci tutta l’acqua di cottura. Questa operazione è molto importante per evitare che all’interno della farcitura della vostra torta salata ricotta e spinaci rimanga troppa acqua, che rovinerebbe il risultato finale.

Prendete, quindi, una padella e mettete a scaldare del burro. Quando si sarà sciolto completamente aggiungete gli spinaci e fateli saltare per qualche minuto. Aggiustate di sale e pepe così da iniziare a condire il ripieno della vostra torta salata ricotta e spinaci. Togliete dal fuoco e fate freddare.

Gli spinaci, infatti, dovranno essere quasi freddi per proseguire la preparazione del condimento della torta salata ricotta e spinaci. Prendete una ciotola ben capiente ed aggiungetevi gli spinaci ormai quasi freddi, la ricotta, la noce moscata e il parmigiano reggiano grattugiato. Amalgamate bene il tutto ed aggiungete anche le uova, aggiustando di sale e pepe se lo ritenete opportuno.

A questo punto il ripieno è pronto e non resta che farlo riposare un po’ perché tutti i sapori si amalgamino per benne. Nel frattempo dedicatevi alla pasta sfoglia. Toglietela dal frigorifero e stendetela con l’aouto di un mattarello. Per la torta salata ricotta e spinaci lo spessore della pasta sfoglia deve esser di massimo un paio di millimetri. Se desiderate una pasta sfoglia più consistente aumentate pure lo spessore.

Quando avrete ottenuto uno spessore perfetto potete disporre la pasta sfoglia sulla teglia, coperta con della carta forno, nella quale andrete a mettere in forno la torta salata ricotta e spinaci e procedere spalmando il ripieno sopra la pasta sfoglia.

Abbiate cura di lasciare senza condimento almeno 3 centimetri di bordo esterno, che andrete a ripiegare all’interno in maneira tale da creare una cornice alla vostra torta salata ricotta e spinaci. Se lo desiderate potete anche creare una torta salata ricotta e spinaci completamente chiusa andando a stendere sopra al ripieno un altro strato di pasta sfoglia. In questo modo la farcitura si manterrà ancora più morbida e succosa anche dopo la cottura. Scegliete in base ai vostri gusti e a come avete intenzione di servire la vostra torta salata ricotta e spinaci.

Adesso prendete una ciotola e sbattete l’uovo, che con l’aiuto di un pennello per alimenti andrete a spennellare su tutto il bordo della vostra torta salata ricotta e spinaci o su tutta la superficie se avete deciso di coprirla con un altro strato di pasta sfoglia.

A questo punto la vostra torta salata ricotta e spinaci è pronta per essere messa in forno per circa 40 minuti a 180°C. La vostra torta salata ricotta e spinaci sarà pronta quando avrà un aspetto ben dorato sia sopra che sotto.

Quando avrete raggiunto questo risultato la vostra torta salata ricotta e spinaci sarà pronta per esser sfornata. Non resta che portare a tavola la vostra torta salata ricotta e spinaci quando è ancora calda oppure fredda se la servite come antipasto.

La torta salata ricotta e spinaci è un piatto diverso dal solito, adatto per gli amanti delle verdure e per chi vuole concedersi qualcosa di diverso dal solito.

Torta-salata-ricotta-e-spinaci-60352

Consigli e varianti

La torta salata ricotta e spinaci può essere preparata anche senza l’aggiunta di formaggio se non lo gradiste tantissimo.

Se desiderate una torta salata ricotta e spinaci più consistente potete utilizzare della pasta brisè, che renderà la vostra preparazione ancora più particolare.

La torta salata ricotta e spinaci è un ottimo antipasto che potete servire insieme a dei cornetti salati, a delle polpette di pane o a dei crostini di polenta per rimanere in tema rustico. Come secondo potete optare per altri piatti a base di verdura come la parmigiana di melanzane o la caponata. Ottimo anche del peperone con patate.

Conservazione

La torta salata ricotta e spinaci si conserva in frigorifero per al massimo un giorno se coperto con della pellicola o chiuso in un contenitore ermetico.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!